Con Un Deca è il quarto singolo estratto dall’album di debutto degli 883, Hanno Ucciso L’Uomo Ragno (1992). E’ la sesta traccia del disco, mentre la versione singolo conteneva ben 3 remix del brano.
Il deca in questione è ovviamente la banconota da 10 mila lire.

Testo + accordi per chitarra.

Con Un Deca 883 Testo Accordi per Chitarra Chords

Arpeggio versione acustica: e|--|-------------------------3---|-0-----------------------3----| B|--|---------0-----------------3-|---------0-----------------3--| G|--|-----0-------0-------0-------|-----0-------0-------0--------| D|--|---2---2---2---0---2---------|---2---2---2---0---2----------| A|--|-----------------3-----------|-----------------3------------| E|--|-0---------------------3-----|-----------------------3------| MIm DO SOL Ne parlavamo tanto tanti anni fa MIm DO SOL di quanto è paranoica questa città MIm DO SOL della sua gente e delle sue manie MIm DO SOL due discoteche, centosei farmacie MIm DO SOL MIm DO SOL MIm DO SOL E ci troviamo ancora al punto che MIm DO SOL si gira in macchina il mattino alle tre MIm DO SOL alla ricerca di qualcosa che poi MIm DO SOL cos'è non lo sappiamo nemmeno noi MIm RE DO SOL RE4 SOL Con un deca non si può andar via MIm RE DO SOL RE4 SOL non ci basta neanche in pizzeria DO7+ RE MIm RE4 fermati un atti--mo all'automatico DO RE MIm almeno a piedi non ci lascerà RE DO SOL RE4 SOL in questa città DO RE MIm RE DO RE MIm RE MIm DO SOL Di un tabaccaio neanche l'ombra oramai MIm DO SOL ne restan due, scegli quella che vuoi MIm DO SOL che cosa lascia accesa a fare la "T" MIm DO SOL che poi due stronzi se ne accorgono qui MIm DO SOL Guarda di là quei cani che ululano MIm DO G per una femmina che dice di no MIm DO G adesso vanno in giro a fare gli eroi MIm DO G poi torneranno a casa un po' come noi MIm RE DO SOL RE4 SOL Con un deca non si può andar via MIm RE DO SOL RE4 SOL non ci basta neanche in pizzeria DO7+ RE MIm RE4 fermati un atti--mo all'automatico DO RE MIm almeno a piedi non ci lascerà RE DO SOL RE4 SOL in questa città MIm DO SOL È l'ora che si tiran fuori le idee MIm DO SOL per diventare miliardari anche se MIm DO SOL esiste già quel che vogliamo inventare MIm DO SOL ci manca solo il disco orario solare MIm DO SOL Resta la soluzione divi del rock MIm DO SOL molliamo tutto e ce ne andiamo a New York MIm DO SOL ma poi ti guardi in faccia e dici dov'è MIm DO SOL che vuoi che andiamo con 'ste facce io e te MIm RE DO SOL RE4 SOL Con un deca non si può andar via MIm RE DO SOL RE4 SOL non ci basta neanche in pizzeria DO7+ RE MIm RE4 fermati un atti--mo all'automatico DO RE MIm almeno a piedi non ci lascerà RE DO SOL RE4 SOL in questa città

Articoli correlati

  • Gli AnniGli Anni 883 Gli Anni Accordi Chitarra Testo Lyrics Spartito Intro: SOL MIm DO SOL RE Stessa storia, stesso posto, stesso bar MIm DO […]
  • La Regola Dell’AmicoLa Regola Dell’Amico La Regola Dell'Amico è uno dei brani che hanno fatto de La Dura Legge Del Gol uno degli album di maggior successo degli anni '90 in Italia: in esso veniva pubblicata come seconda […]
  • Senza Averti QuiSenza Averti Qui 883 Senza Averti Qui Accordi Chitarra Testo Lyrics Intro: MI SI LA MI LA MI SI4 SI MI LA Quattro amici che citofonano giù MI […]
  • Se TorneraiSe Tornerai Se Tornerai è il quinto e ultimo singolo estratto dall'album La Dura Legge del Gol! (1997), quinto album in studio degli 883. Il brano è una ballata pop che Max Pezzali ha […]
  • Tieni Il TempoTieni Il Tempo Scritta dagli 883, all'anagrafe Max Pezzali e Mauro Repetto, Tieni il Tempo usciva nel 1995 con l'album La Donna Il Sogno & Il Grande Incubo e sanciva la seconda vittoria […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
883