Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Sotto Pelle: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MIm7 LAm7 SI7 MIm7 LAm7 SI7 MIm7 LAm7 SI7 Incancellabile come l'inchiostro sotto pelle MIm7 LAm7 SI7 tatuami se vuoi ma non chiedere mai mai MIm7 LAm7 SI7 di assomigliare a te non so clonare un'emozione MIm7 LAm7 SI7 anche se indelebile voglio restare per vincere MIm7 LAm7 Incastro di pelle colpi e respiro che è ubriaca SI7 MIm7 e confonde qui togli anche l'aria brucia il pensiero LAm7 SI7 MIm7 un traguardo che non c'è il significato LAm7 SI7 in qualsiasi gesto una parola un fremito MIm7 il ritmo dei tuoi occhi diventa manifesto LAm7 SI7 MIm7 incomprensione assurdità non serve voltarsi LAm7 SI7 non raccolgo la sfida sfida persa in partenza MIm7 e sotto il battito del tempo si frantumano LAm7 SI7 gli sguardi sguardi che accecano MIm7 LAm7 SI7 Incancellabile come l'inchiostro sotto pelle MIm7 LAm7 SI7 tatuami se vuoi ma non chiedere mai mai MIm7 LAm7 SI7 di assomigliare a te non so clonare un'emozione MIm7 LAm7 SI7 anche se indelebile voglio restare per vincere MIm7 LAm7 SI7 MIm7 LAm7 SI7 MIm7 Con te sto intreccio di fango e radici LAm7 SI7 ricerca di una strada mai sicura MIm7 con la certezza di andare in salita LAm7 SI7 MIm7 LAm7 SI7 e non smettere mai proprio mai MIm7 un'avvolgente fibra respira LAm7 SI7 il cuore accellera poi si ribella MIm7 ma l'abitudine è una scatola chiusa LAm7 SI7 fortezza inespugnabile MIm7 LAm7 SI7 MIm7 LAm7 SI7 MIm7 LAm7 SI7 Incancellabile come l'inchiostro sotto pelle MIm7 LAm7 SI7 tatuami se vuoi ma non chiedere mai mai MIm7 Incancellabile... Incancellabile... Incancellabile...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: CAUDULLO FRANCESCO
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Sotto Pelle: Video

Sotto Pelle è un brano composto e inciso dagli Africa Unite, contenuto nell'album Controlli pubblicato nel 2006. Nono lavoro in studio per la band torinese, è il secondo frutto discografico dopo i nuovi aggiunti: Kikke alla tastiera e Paolo Baldini al basso. La canzone è la sesta traccia del disco e racconta la volontà di non cambiare mai la propria essenza... ovvero quello che sta sotto la nostra pelle.

Articoli correlati

  • AmantideAmantide Intro: DO#m FA#m DO#m DO#m No non c'è regola DO#m7 DO#m DO#m7 Mordimi distrattamente uccidimi DO#m DO#m7 DO#m […]
  • Il Partigiano JohnIl Partigiano John Intro: SIm FA#m7 SIm FA#m7 SIm FA#m7 SIm LA SIm FA#m7 È qui SIm FA#m7 È quel passato che affiora SIm […]
  • Baby JaneBaby Jane Intro: MIm RE DO7+ MIm SIm7 DO7+ SOL RE Baby Jane don't leave me hanging un the line MIm RE7 I knew you when you […]
  • RuggineRuggine Intro: MIm LAm MIm LAm SI7 MIm LAm MIm LAm SI7 LA7 SOL Ruggine blu LA7 SOL Pioggia di varie informazioni LA7 […]
  • Sotto PressioneSotto Pressione Intro: SOLm REm DOm7 SOLm REm DOm7 SOLm REm7 DOm7 Si sta per varcare il confine, non si può fingere più SOLm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).