Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Padania: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: MI FA#m11 LA7+ MI FA#m11 LA7+ Due ciminiere e un campo di neve fradicia DO#m SI MI FA#m11 LA7+ Qui è dove sono nato e qui morirò MI FA#m11 LA7+ Se un sogno si attacca come una colla all'anima DO#m SI MI FA#m11 Tutto diventa vero, tu invece no SI LA7+ Ma puoi quasi averlo, sai? SI FA#4 FA# Puoi quasi averlo, sai? SOL#m LA7+ SI4 Tu puoi quasi averlo, sai? MI FA#m11 LA7+ E non ricordi cos'è che vuoi MI FA#m11 LA7+ Ha ancora un senso battersi contro un demone DO#m SI MI FA#m11 LA7+ Quando la dittatura è dentro te? MI FA#m11 LA7+ Lotti, tradisci, uccidi per ciò che meriti DO#m SI MI FA#m11 Fino a che non ricordi più che cos'è SI LA Puoi quasi averlo, sai? SI FA# Puoi quasi averlo, sai? SOL#m LA SI Tu puoi quasi averlo, sai? MI E non ricordi cos'è che vuoi Non ricordi cos'è che vuoi MI FA#m11 Fare parte di un amore anche se è finto male LA7+ MI/SOL# FA#m11 SI4 Fare parte della storia anche quella più crudele LA7+ MI/SOL# SI4 Liberarti dalla fede e cadere finalmente LA7+ MI/SOL# Tanto è furbo più di noi SI4 Questo nulla, questo niente SI LA Puoi quasi averlo, sai? SI FA# Tu puoi quasi averlo, sai? SOL#m LA SI Tu puoi quasi averlo, sai? MI MI4 MI Ma non ricordi cos'è che vuoi MI MI4 MI Non ricordi cos'è che vuoi MI FA#m11 LA7+ MI FA#m11 LA7+ MI FA#m11 LA7+ Se un sogno si attacca come una colla all'anima DO#m SI4 LA7+ MI SI15 Tutto diventa vero, tu invece no LA7+ MI SI15
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: AGNELLI MANUELE
Copyright: © GERMI SRL
 

Padania: Video

Padania è un brano composto e inciso dagli Afterhours, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2012. È il decimo lavoro in studio per la band di Milano, il cui titolo secondo il frontman Manuel Agnelli non è assolutamente riferito al partito della Lega, ma vuole essere una provocazione citando un territorio in correlazione con il proprio mondo interiore. La canzone, che dà il titolo al disco, è scritta proprio da Agnelli e parla del desiderio maniacale di voler cambiare la propria vita scordando infine la motivazione iniziale.

Articoli correlati

 Afterhours: Vedi tutte le canzoni
Male di Miele
Male di Miele è un singolo degli Afterhours, estratto dal quarto album della band milanese Hai Paura del Buio? (1997). ...
Voglio una Pelle Splendida
Voglio una Pelle Splendida è un brano scritto e interpretato dagli Afterhours contenuto nell'album Hai paura del buio p...
Dentro Marylin
Dentro Marylin è un brano scritto e inciso dagli Afterhours, contenuto nell'album Germi pubblicato nel 1995. Quarto lav...
Non Voglio Ritrovare il Tuo Nome
Non Voglio Ritrovare il Tuo Nome è un brano composto e inciso dagli Afterhours, contenuto nell'album Folfiri o Folfox p...
Ballata per la Mia Piccola Iena
Ballata per la Mia Piccola Iena è un brano degli Afterhours contenuto nell'album Ballate per piccole iene pubblicato ne...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).