Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Girasoli: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: RE#m SI FA# DO# RE#m SI FA# DO# RE#m SI FA# Nei tuoi occhi ho visto i girasoli di Van Gogh DO# RE#m E ti ho sentita più vicina per un attimo SI FA# Ho dato tutto ciò che avevo fino a perderlo DO# Il nostro amore come arte in ogni secolo RE#m SI Passano i giorni e sogno un colore per ogni stagione FA# Questa tristezza è solo l'essenza DO# Di arte incompiuta che chiamano amore RE#m Riflesso di luce come un girasole SI Eco di vita, parole lontane FA# Vedo lontano mille sfumature DO# Che rendono l'attimo quasi immortale RE#m SI FA# Nei tuoi occhi ho visto i girasoli di Van Gogh DO# RE#m E ti ho sentita più vicina per un attimo SI FA# Ho dato tutto ciò che avevo fino a perderlo DO# Il nostro amore come arte in ogni secolo RE#m SI FA# E le tue labbra come fiori di Monet DO# Il tuo profumo è il mistero di Stonehenge RE#m Ho mille quadri che ho appesi sul muro SI Solo con te ci vedevo un futuro FA# Prima anche il cielo sembrava più etereo DO# Ora è coperto come fosse fumo RE#m Soffia la polvere sopra il tuo cuore SI Giurami che ti vedrò ritornare FA# Come un dipinto che ha perso colore Promettimi che tornerò a disegnare RE#m SI E ti guarderò come se fossi FA# DO# Un dipinto di Salvador Dalì RE#m SI Un altro lunedì, vorrei fossi qui FA# DO# Come i due amanti di René Magritte RE#m SI FA# Nei tuoi occhi ho visto i girasoli di Van Gogh DO# RE#m E ti ho sentita più vicina per un attimo SI FA# Ho dato tutto ciò che avevo fino a perderlo DO# Il nostro amore come arte in ogni secolo RE#m SI FA# E le tue labbra come fiori di Monet DO# RE#m SI Il tuo profumo è il mistero di Stonehenge FA# DO# RE#m SI FA# DO# RE#m SI FA# Tu che hai visto dentro me mille musei DO# RE#m Io che vedevo solo vuoti corridoi
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ALOIA EMANUELE, TARTAGLINO STEFANO
 

Girasoli: Video

Girasoli è un brano scritto e interpretato da Emanuele Aloia, pubblicato come singolo nel 2019. Stavolta il cantautore di Torino sceglie una celeberrima opera d'arte: "I girasoli" che pittore olandese Vincent van Gogh realizzò in diverse versioni tra il 1888 e il 1889. Il noto dipinto fa da sfondo all'ennesima storia d'amore, che il giovane Emanuele sa raccontare con maestria e senso poetico; il tutto dentro un contesto prettamente elettropop e in stile cantautorale.

Articoli correlati

  • SempreSempre Intro: LAm SOL DO/SOL FA LAm Fuori ancora nevica SOL DO Tu così poetica e son qui FA A confondermi […]
  • Il Bacio di KlimtIl Bacio di Klimt Intro: FA#m RE LA MI FA#m RE LA MI LA RE Dimmi cosa sei venuta a fare LA Se vuoi restare […]
  • A Beautiful LieA Beautiful Lie Intro: LAm FA REm9 MI LAm Lie awake in bed at night FA And think about your life Do you want to be […]
  • Anche FragileAnche Fragile SIm7 Tienimi su quando sto per cadere LA6 Tu siediti qui, parlami ancora se non ho parole […]
  • She Loves YouShe Loves You MIm She loves you, yeah, yeah, yeah LA7 She loves you, yeah, yeah, yeah DO SOL6 SOL She loves you, yeah, yeah, yeah SOL […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).