Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Due su Due: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MIm7/4 SOL LA SIm LA/DO# Io non so cosa pensavi quelle notti con papà RE SOL LA SIm LA/DO# RE ma grazie mamma ne hai fatti due su due SOL In famiglia eri il primo nato LA SOL il bambino aspettato coccolato LA e a tratti persino viziato SOL coccolato e pacchi su pacchi LA di ricchi natali SOL LA parenti sorridenti intenti a lasciare regali SOL e poi arriva il piccolo LA scassando ogni giocattolo SOL MI5 diventa lui la star mettendo te in un angolo SOL LA e la cagnara incombe fanfara e trombe SOL lui mangia caga e piange LA a te le colpe per tutto ciò che rompe SOL6 LA con quel sorriso a quattro denti farabutto già dicevo tutto SOL6 dormo da angioletto LA e poi di notte non sto zitto SOL6 botte dal soffitto LA SOL6 mami e papi svegli fino a prima mattina LA negli occhi lo stesso svarione di sette anni prima SOL6 LA ogni vicina sentiva e diceva che sfiga SOL6 LA mamma coglieva la sfida con noi rideva e capiva SOL6 LA che la congrega prendeva una nuova piega SOL/SI non ci si credeva LA/DO# RE al bordello che già si faceva la casa a ferro e fuoco nel gioco di litigare cane e gatto ma lo stesso modo di camminare SOL LA SIm LA/DO# Io non so cosa pensavi quelle notti con papà RE SOL LA SIm ma grazie mamma ne hai fatti due su due LA/DO# RE e due su due SOL LA SIm LA/DO# che comunque vada mio fratello ci sarà RE SOL LA SIm RE4 RE grazie mamma grazie pà (yeeeh yeeeh) SOL6 Urlare a squarciagola LA fantasmi sotto le lenzuola SOL6 bambini non fate casino MI5 domani c'è scuola SOL6 LA ma mamma non c'è verso di fermare i ghostbusters SOL6 la cameretta è l'universo LA e noi siamo i masters SOL6 LA la fuori siamo soli non lo diamo a vedere SOL6 MI5 ma abbiamo il vestito più strano di tutto il quartiere SOL gli zarri che ridevano in cortile LA ma era stile SOL/SI LA/DO# ricordi come si giravano le ragazzine? SOL quando si girava in coppia LA la stilosi li radoppia SOL6 l'andatura zoppa RE e un'armatura dava forza SOL6 per affrontare ogni sventura LA con la stessa frase in bocca SOL6 questa è mio fratello LA bella sarà dura per chi me lo tocca SOL6 LA abbiamo il codice dei cavalieri SOL6 non vedi? piuttosto scleri LA ma ci trovi sempre sinceri Milady SOL6 LA per la città sfidando il proprio futuro SOL/SI uno lo cantava sicuro LA/DO# RE l'altro scriveva su ogni muro e la mia rivoluzione partiva da là cane e gatto ma lo stesso sguardo di chi non ci sta SOL LA SIm LA/DO# Io non so cosa pensavi quelle notti con papà RE SOL LA SIm ma grazie mamma ne hai fatti due su due LA/DO# RE e due su due SOL LA SIm LA/DO# che comunque vada mio fratello ci sarà RE SOL LA SIm RE4 RE grazie mamma grazie pà (yeeeh yeeeh) SOL LA SIm LA/DO# RE SOL LA SIm RE SOL LA Lo sai che ora la si vive così ancora e funziona SOL MI5 si è smesso di bigiare solo perché non si và più a scuola SOL un po' più pigri di allora LA ma le energie sono le stesse SOL non più una famiglia sola LA adesso in più c'è L'SF SOL LA ci si protegge come sempre nelle lotte SOL LA eternamente adolescente meno che nei boxer (haha) SOL LA per vedere capovolto questo mondo SOL LA per rollarsi la vita e fumarla fino in fondo SOL6 giro tondo LA un tiro e sono cionco SOL6 LA calpesteremo l'uva fino a quando il vino è pronto SOL6 LA e in piedi a picchiare i bicchieri con le posate SOL6 salute a mio frate LA brindate a due vite mai separate SOL6 LA lite dopo lite e partite finite a mazzate SOL LA quando non c'era grano passevamo a milano l'estate SOL uno spasso lo stesso LA se la memoria non mi inganna SOL/SI LA/DO# RE sucesso o non sucesso la gloria va a mamma c'hai messo al mondo hai dato vita ad ogni sogno che ho una volta può essere fortuna la seconda volta no SOL LA SIm LA/DO# Io non so cosa pensavi quelle notti con papà RE SOL LA SIm ma grazie mamma ne hai fatti due su due LA/DO# RE e due su due SOL LA SIm LA/DO# che comunque vada mio fratello ci sarà RE SOL LA SIm RE4 RE grazie mamma grazie pà (yeeeh yeeeh) SIm LA/DO# RE SOL LA SIm LA/DO# Io non so cosa pensavi quelle notti con papà RE SOL LA SIm ma grazie mamma ne hai fatti due su due LA/DO# RE e due su due SOL LA SIm LA/DO# che comunque vada mio fratello ci sarà RE SOL LA SIm RE4 RE grazie mamma grazie pà (yeeeh yeeeh)
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ALEOTTI ALESSANDRO, ALEOTTI LUCA PAOLO
Copyright: Lyrics © BEST SOUND EDIZIONI MUSICALI SRL, BMG RIGHTS MANAGEMENT (ITALY) S.R.L.
 

Due su Due: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Due su Due è un brano composto e inciso dagli Articolo 31, contenuto nell'album Domani smetto pubblicato nel 2002. Sesto lavoro in studio per la band milanese, mantiene la coerenza stilistica con i dischi precedenti ma anche alcuni temi come "i figli di papà", i raccomandati... La canzone vede la partecipazione canora di Grido, nome d'arte di Luca Paolo Aleotti, fratello minore di Alessandro Aleotti, ovvero il frontman del gruppo J-Ax.

Articoli correlati

  • L’Impresa EccezionaleL’Impresa Eccezionale DO SOL7 Dove vai? DO SOL7 Se cerchi in giro non la troverai DO La strada è sempre buia SOL […]
  • AriaAria Intro: LAm7/9 SI7/5+ SIm7 MIm LAm7/9 SI7/5+ MIm7/9 MIm LAm7/9 SI5+/RE# SIm7 MIm LAm7/9 SI5+/RE# A------ria, e ti respiro […]
  • Voglio una LuridaVoglio una Lurida Intro: LA SOL RE7 SOL RE7 SOL RE7 SOL RE7 SI7 MI SOL RE7 Voglio una lurida sì SOL RE7 Voglio una […]
  • Il FunkytarroIl Funkytarro Intro: SOL DOadd9 RE SOL DOadd9 RE SOL DOadd9 RE SOL DOadd9 RE SOL Tipa Permetti una parola? DOadd9 […]
  • Nato SbagliatoNato Sbagliato SOLm SOLm7 A me non interessa più, SOLm SOLm7 A me non interessa più, SOLm SOLm7 A me non interessa... Io... SOLm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).