Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

La Mia Ragazza Mena: Accordi

Intro: LA RE FA#m MI LA RE FA#m MI LA RE FA#m MI LA RE FA#m MI LA RE FA#m MI LA La mia ragazza si crede un fruscello una piuma RE ma fa paura quant'è dura e forte FA#m MI ha una cintura nera con le borchie LA RE FA#m MI LA e non mi chiede la fede, un castello o la luna RE FA#m lei balla tutta notte, poi la mattina morde MI LA si mette i miei boxer e offre cene precotte RE FA#m bibite bollenti bottiglie a cui toglie tappi con i denti LA non mi inganna mai RE non va a nanna mai FA#m MI mangia panna spray LA RE DO#m La mia ragazza è strana SIm LA RE DO#m non dice che mi ama SIm LA RE ma beve birra e fuma DO#m SIm ha un tatoo sulla schiena LA RE DO#m SIm La Mia Ragazza Mena LA RE FA#m MI LA La mia ragazza se piange non è mai per ricatto RE FA#m MI LA non cucina in cucina, mi cucina nel letto RE FA#m MI LA e si mette la notte gli occhiali da sole RE FA#m MI e si mette a gridare contro il telegiornale LA RE FA#m MI il rock la sveglia con le boy band sbadiglia LA RE FA#m ama il punk da skate la drum & base MI LA ma è il rap che la ripiglia e scatta RE FA#m quando vedi che s'arrabbia scappa MI LA quella donna sembra acqua ma è grappa RE FA#m è un litro di nitro con la miccia corta MI LA la faccina pulita e la fedina penale sporca LA RE DO#m La mia ragazza è strana SIm LA RE DO#m non dice che mi ama SIm LA RE ma beve birra e fuma DO#m SIm ha un tatoo sulla schiena LA RE DO#m SIm La Mia Ragazza Mena LA RE DO#m SIm La mia ragazza è strana LA RE DO#m SIm non dice che mi ama LA RE però quando ho un problema DO#m SIm lei è qui vicina LA RE DO#m SIm La Mia Ragazza Mena LA RE FA#m MI LA Una mi ex mi chiamava le ha incendiato la casa RE FA#m MI LA c'ho fatto la lotta ho una costola rotta RE thay box karate judo FA#m MI colpi al fusto manate a viso nudo LA RE ma a lei faccio sesso quando non mi rado e sudo FA#m MI e sono cotto cotto cotto perché a lei piaccio crudo FA#m LA Quando la guardo tutto ha più senso MI il mondo sembra meno cattivo RE è benzina sul fuoco MI RE è perfetta davvero anche se ho un occhio nero scusate... LA RE DO#m La mia ragazza è strana SIm LA RE DO#m non dice che mi ama SIm LA RE ma beve birra e fuma DO#m SIm ha un tatoo sulla schiena LA RE DO#m SIm La Mia Ragazza Mena LA RE DO#m SIm La mia ragazza è strana LA RE DO#m SIm non dice che mi ama LA RE però quando ho un problema DO#m SIm lei è qui vicina LA RE DO#m SIm La Mia Ragazza Mena
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

La Mia Ragazza Mena: Video

La Mia Ragazza Mena è un brano degli Articolo 31 contenuto nell'album Italiano medio pubblicato nel 2003. Disco del duo milanese che riscuote un grandissimo successo aggiudicandosi ben quattro dischi di platino e oltre 300,000 copie vendute. Il testo parla in maniera ironica della figura femminile spesso con più carisma e forza degli uomini che le accompagnano, talvolta alla forza mentale viene affiancata anche quella fisica.... e son dolori!

Articoli correlati

  • Tocca QuiTocca Qui LA7 Ah bene! Art.31 racconta la storia della toccata e fuga, rima confusa, alcolica! Vai J! LAb REb Quella sera mi […]
  • Fuck YouFuck You MI Fuck You (Fuck-you, Fuck-you) MI Lascerò tutti i miei figli ad un futuro incerto, mangerò composta a tavola con […]
  • A Pugni col MondoA Pugni col Mondo Intro: LAm SOL LAm LAm SOL LAm FA MIm LAm7 MIm Mi stancherei non crederei più a niente FA MIm SOL DO Ma poi […]
  • Non è un FilmNon è un Film Intro: LAm REadd9 LAm REadd9 LAm REadd9 LAm REadd9 LAm REadd9 Come pesava quello zaino […]
  • Senza DubbioSenza Dubbio Intro: DO SOL7/6 DO MIm DO MIm DO MIm Tu avresti bisogno di un vero uomo Che si sveglia al […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).