Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Sentimento Nuevo: Accordi

Intro: DO SOL FA7+ SOL6 SOL DO SOL Es un sentimiento nuevo FA LAm Che mi tiene alta la vita DO SOL La passione nella gola FA DO FA SOL DO L'eros che si fa parola SOL Le tue strane inibizioni FA DO SOL Non fanno parte del sesso LAm REm I desideri mitici di prostitute libiche RE7 SOL Il senso del possesso che fu pre-alessandrino MI FA DO SOL La tua voce come il coro delle sirene di Ulisse m'incatena DO SOL FA SOL Ed è bellissimo perdersi in quest'incantesimo... DO SOL LAm È bellissimo perdersi in quest'incantesimo DO SOL FA7+ SOL6 SOL DO SOL FA7+ SOL6 SOL DO SOL Tutti I muscoli del corpo FA LAm Pronti per l'accoppiamento DO SOL Nel Giappone delle geishe FA DO FA SOL DO Si abbandonano all'amore SOL Le tue strane inibizioni FA DO SOL Che scatenano il piacere LAm Lo shivaismo tantrico REm Di stile dionisiaco RE7 SOL La lotta pornografica dei Greci e dei Latini MI FA DO SOL La tua pelle come un'oasi nel deserto ancora mi cattura DO SOL FA SOL Ed è bellissimo perdersi in quest'incantesimo... DO SOL LAm È bellissimo perdersi in quest'incantesimo DO SOL FA7+ SOL6 SOL DO SOL FA7+ SOL6 SOL DO SOL FA LAm DO SOL FA DO FA SOL DO SOL FA DO SOL LAm REm I desideri mitici di prostitute libiche RE7 SOL Il senso del possesso che fu pre-alessandrino MI FA DO SOL La tua voce come il coro delle sirene di Ulisse m'incatena DO SOL FA SOL Ed è bellissimo perdersi in quest'incantesimo... DO SOL FA SOL È bellissimo perdersi in quest'incantesimo DO SOL FA SOL
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Sentimento Nuevo: Video

Sentimento Nuevo è un brano scritto e interpretato da Franco Battiato, contenuto nell'album La voce del padrone pubblicato nel 1981. Undicesimo lavoro in studio per il cantautore catanese, riscuote grande successo tanto da essere il primo Long Playing a superare il milione di copie in Italia. La canzone è il brano di chiusura dell'album e, a detta dell'autore, è un ode chiarissima e inequivocabile all'amore fisico.

Articoli correlati

  • L’Era del Cinghiale BiancoL’Era del Cinghiale Bianco Intro: LAm SOL DO LAm SOL DO MIm RE SOL MIm RE SOL LAm SOL DO MIm RE SOL LAm SOL DO MIm RE SOL REm […]
  • Insieme a Te Non Ci Sto PiùInsieme a Te Non Ci Sto Più SOL RE DO Insieme a te non ci sto più RE SOL Guardo le nuvole lassù SIm MI7 Cercavo in te LAm FA […]
  • Strade ParalleleStrade Parallele Intro: MIm7/9 MIm6 MIm MIm DO MIm RE Duminica jurnata di sciroccu DO Fora nan si pò stari SIm LAm SOL […]
  • Alexander PlatzAlexander Platz LAm FA E di colpo venne il mese di febbraio SOL LAm Faceva freddo in quella casa FA DO REm DO REm DO Mi ripetevi: sai che […]
  • La CuraLa Cura Intro: SIm FA#m/LA SOL RE SIm FA#m/LA SOL RE LA SIm FA#m/LA Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie, SOL […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).