TAB DISPONIBILE

Stai cercando la tablatura per chitarra di "Sognando E Risognando"?
Vai alla tablatura
Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Sognando E Risognando: Accordi

RE#m La stalla con i buoi, per cielo gli occhi tuoi e l'acqua e i pesci e poi gli uccelli intorno a noi e latte tu berrai e l'anima bianca tu avrai FA# DO#/FA RE#m e dopo cena nei boschi correrai FA# DO#/FA RE#m poi ansimante nel letto tu sarai FA# RE#m e il sonno poi giungerà fermando il tuo sorriso a metà RE#m Se corro ce la farò! Un'altra coda, oh no! E verde ora si può, che strada prendo non so Nervosa tu sarai sul marciapiede mi aspetterai FA# DO# RE#m Il ristorante fa il turno oppure no FA# DO# RE#m stasera al cinema in piedi non starò FA# RE#m Prendo un calmante così stanotte dormo oh sì ! RE#m DO# SOL# Uomo se corri un po' ce la fai! SI Ho quasi ancora un minuto! RE#m DO# SOL# Uomo ora vicino tu sei! SI Io sono quasi arrivato! RE#m DO# SOL# Uomo ora sei giunto da lei SI LA# Anche il posteggio ho trovato! RE#m La stalla con i buoi, per cielo gli occhi tuoi e l'acqua e i pesci e poi gli uccelli intorno a noi e latte tu berrai e l'anima bianca tu avrai... RE#m Se corro ce la farò! Un'altra coda, oh no! E verde ora si può, che strada prendo non so Nervosa tu sarai sul marciapiede mi aspetterai FA# DO# RE#m Il ristorante fa il turno oppure no FA# DO# RE#m stasera al cinema in piedi non starò FA# RE#m Prendo un calmante così stanotte dormo oh sì ! RE#m DO# SOL# Uomo se corri un po' ce la fai! SI Ho quasi ancora un minuto! RE#m DO# SOL# Uomo ora vicino tu sei! SI Io sono quasi arrivato! RE#m DO# SOL# Uomo ora sei giunto da lei SI RE#m DO# SOL# SI Anche il posteggio ho trovato! RE#m DO# SOL# SI RE#m DO# SOL# SI RE#m DO# SOL# SI RE#m DO# SOL# SI RE#m DO# SOL#m SI RE#m DO# SOL# SI RE#m
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti
 

Sognando E Risognando: Video

Sognando E Risognando è un brano scritto e interpretato dal grandissimo Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno pubblicato nel 1972. Quinto lavoro in studio per il cantautore di Poggio Bustone, riscuote un grandissimo successo. Naturalmente il testo della canzone, come le altre del disco, è di Giulio Rapetti in arte Mogol. Testo che racconta la vita frenetica di città, dove un uomo è in ritardo ad un appuntamento.

Articoli correlati

  • L’AquilaL’Aquila REm Il fiume va guardo più in là un'automobile corre e lascia dietro sé SIb del fumo grigio e me […]
  • Nel Cuore, Nell’AnimaNel Cuore, Nell’Anima SIm MI7 SIm FA# SIm LA Un bambino conoscerai non ridere-e non ridere di lui no RE FA#7 SIm RE7 SOL LA Nel mio cuor […]
  • Eppur Mi Son Scordato Di TeEppur Mi Son Scordato Di Te LA DO#m FA#m FA Eppur mi son scordato di te come ho fatto non so LA DO#m FA#m FA Una ragione vera non […]
  • Mi Ritorni in MenteMi Ritorni in Mente Intro: SOL SIm DO SOL MIm RE DO SOL/SI LAm RE Mi ritorni in mente bella come sei, forse ancor di più LAm DO […]
  • La Luce dell’EstLa Luce dell’Est Intro: FA7+/9 DO DO7+ La nebbia che respiro ormai DO6 DO si dirada perché davanti a me FA DO […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).