Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ancora Tu: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SIm LA SOL7+ LA SIm LA SOL7+ LA SOL7+ RE FA#m7 SIm Ancora Tu non mi sorprende lo sai SOL7+ FA#m7 SOL7+ Ancora Tu ma non dovevamo vederci più SIm LA SOL7+ LA E come stai, Domanda inutile SIm LA SOL7+ LA Stai come me e ci scappa da ridere SOL7+ RE FA#m7 SIm Amore mio hai già mangiato o no SOL7+ FA#m7 SOL7+ Ho fame anch'io e non soltanto di te SIm LA SOL7+ LA Che bella sei sembri più giovane SIm LA SOL7+ LA O forse sei solo più simpatica SOL7+ RE FA#m7 SIm Oh lo so cosa tu vuoi sapere... SOL7+ FA#m7 SOL7+ Nessuna no ho solo ripreso a fumare... SIm LA SOL7+ LA Sei Ancora Tu purtroppo l'unica SIm LA SOL7+ LA Ancora Tu l'incorreggibile SIm LA Ma lasciarti non è possibile SOL7+ LA No lasciarti non è possibile SIm LA Lasciarti non è possibile SOL7+ LA No lasciarti non è possibile SOL7+ RE FA#m7 SIm SOL7+ FA#m7 SOL7+ SIm LA SOL7+ LA Sei Ancora Tu purtroppo l'unica SIm LA SOL7+ LA Sei Ancora Tu l'incorreggibile SIm LA Ma lasciarti non è possibile SOL7+ LA No lasciarti non è possibile SIm LA Lasciarti non è possibile SOL7+ LA SI No lasciarti non è possibile
SI Disperazione gioia mia SIm7 Sarò Ancora Tuo sperando che non sia follia ma sia quel che sia DO# abbracciami amore mio abbracciami amor mio DO#m7 Ché adesso lo voglio anch'io LA7+ MI SOL#m7 DO#m Ancora Tu, non mi sorprende lo sai LA7+ SOL#m7 LA7+ Ancora Tu, ma non dovevamo vederci più DO#m SI LA7+ SI E come stai? Domanda inutile DO#m SI LA7+ SI Stai come me e ci scappa da ridere LA7+ MI SOL#m7 DO# LA7+ SOL#m7 LA7+ DO#m SI LA7+ SI
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: LUCIO BATTISTI, MOGOL
Copyright: © EDIZIONI MUSICALI ACQUA AZZURRA S.R.L.
 

Ancora Tu: Video

Ancora Tu è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera pubblicato nel 1976. Scritto insieme a Giulio Rapetti, in arte Mogol, arriva subito in vetta alle classifiche di ascolto e di vendite, pur avendo sonorità completamente nuove. Il tentavico, sicuramente riuscito, era quello di fondere la forma della canzone italiana con la Disco Music in arrivo dall'America. Il risultato è l'ennesimo capolavoro entrato nella storia della musica italiana.

Articoli correlati

 Lucio Battisti: Vedi tutte le canzoni
Io Vorrei Non Vorrei Ma Se Vuoi
Io Vorrei Non Vorrei Ma Se Vuoi è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Il mio canto l...
I Giardini di Marzo
I Giardini di Marzo è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno ...
La Canzone del Sole
La Canzone del Sole è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti pubblicato come singolo nel novembre del 1971. ...
E Penso a Te
E Penso a Te è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno pubblic...
La Collina dei Ciliegi
La Collina dei Ciliegi è un brano della storica coppia composta da Lucio Battisti e Giulio Rapetti in arte Mogol. La ca...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).