Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ancora Tu: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SIm LA SOL7+ LA SIm LA SOL7+ LA SOL7+ RE FA#m7 SIm Ancora Tu non mi sorprende lo sai SOL7+ FA#m7 SOL7+ Ancora Tu ma non dovevamo vederci più SIm LA SOL7+ LA E come stai, Domanda inutile SIm LA SOL7+ LA Stai come me e ci scappa da ridere SOL7+ RE FA#m7 SIm Amore mio hai già mangiato o no SOL7+ FA#m7 SOL7+ Ho fame anch'io e non soltanto di te SIm LA SOL7+ LA Che bella sei sembri più giovane SIm LA SOL7+ LA O forse sei solo più simpatica SOL7+ RE FA#m7 SIm Oh lo so cosa tu vuoi sapere... SOL7+ FA#m7 SOL7+ Nessuna no ho solo ripreso a fumare... SIm LA SOL7+ LA Sei Ancora Tu purtroppo l'unica SIm LA SOL7+ LA Ancora Tu l'incorreggibile SIm LA Ma lasciarti non è possibile SOL7+ LA No lasciarti non è possibile SIm LA Lasciarti non è possibile SOL7+ LA No lasciarti non è possibile SOL7+ RE FA#m7 SIm SOL7+ FA#m7 SOL7+ SIm LA SOL7+ LA Sei Ancora Tu purtroppo l'unica SIm LA SOL7+ LA Sei Ancora Tu l'incorreggibile SIm LA Ma lasciarti non è possibile SOL7+ LA No lasciarti non è possibile SIm LA Lasciarti non è possibile SOL7+ LA SI No lasciarti non è possibile
SI Disperazione gioia mia SIm7 Sarò Ancora Tuo sperando che non sia follia ma sia quel che sia DO# abbracciami amore mio abbracciami amor mio DO#m7 Ché adesso lo voglio anch'io LA7+ MI SOL#m7 DO#m Ancora Tu, non mi sorprende lo sai LA7+ SOL#m7 LA7+ Ancora Tu, ma non dovevamo vederci più DO#m SI LA7+ SI E come stai? Domanda inutile DO#m SI LA7+ SI Stai come me e ci scappa da ridere LA7+ MI SOL#m7 DO# LA7+ SOL#m7 LA7+ DO#m SI LA7+ SI
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: LUCIO BATTISTI, MOGOL
Copyright: © EDIZIONI MUSICALI ACQUA AZZURRA S.R.L.
 

Ancora Tu: Video

Ancora Tu è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera pubblicato nel 1976. Scritto insieme a Giulio Rapetti, in arte Mogol, arriva subito in vetta alle classifiche di ascolto e di vendite, pur avendo sonorità completamente nuove. Il tentavico, sicuramente riuscito, era quello di fondere la forma della canzone italiana con la Disco Music in arrivo dall'America. Il risultato è l'ennesimo capolavoro entrato nella storia della musica italiana.

Articoli correlati

 Lucio Battisti: Vedi tutte le canzoni
I Giardini di Marzo
I Giardini di Marzo è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno ...
Anche per Te
Anche per Te è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti con l'aiuto magistrale del paroliere Giulio Rapetti, i...
Dieci Ragazze
Dieci Ragazze è un brano pubblicato dalla Dischi Ricordi nel 1969, composto ed interpretato da Lucio Battisti su testo ...
Con il Nastro Rosa
Con il Nastro Rosa è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Una giornata uggiosa pubbli...
E Penso a Te
E Penso a Te è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno pubblic...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).