Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Canto Straniero: Accordi

Intro: SOL RE SOL RE SOL DO RE4 RE Chiara così la notte non è stata mai SOL E triste sì perché te ne vai MIm DO LAm Non dormirai questa notte abbracciato con me SOL MIm RE SOL RE Perché so che ormai tu ti sei innamorato di lei SOL DO RE4 RE Lento sarà il mio disco che ti legherà RE7 SOL Un po' più a lei e meno a me MIm DO LAm E scorderai il mio nome ma non scorderai SOL MIm RE SOL RE Questa estate che finirà senza di noi SOL DO RE Intonerò le note più alte che so RE7 SOL Per i tuoi sì e per i tuoi no SOL7 DO LAm Forse per te come un canto straniero sarò SOL MIm RE SOL Sola volerò certa che non mi perderò RE7 SOL Proprio adesso che credo nell'immensità DO RE Ascolta il mio canto straniero SOL DO RE MIm Non ti lascerà da solo il mio canto straniero... DO RE SOL Siamo grandi, soffrire ci fa DO RE Stare a terra e volare SOL DO RE Nell'immensità diventa il mio canto straniero SOL DO RE MIm Non c'è umanità nel cuore di un canto gita-no... DO RE SOL E il mio canto straniero sei tu DO RE SOL DO RE Come un dolce veleno di più SOL DO RE4 RE Chiara così la notte non è stata mai RE7 SOL E triste sì perché te ne vai MIm DO LAm Ma a posto no questa testa non la metterò SOL/RE RE7 SOL Con o senza te so che io ricomincerò RE7 SOL Proprio adesso che credo nell'immensità DO RE Ascolta il mio canto straniero SOL DO RE MIm Non ti lascerà da solo il mio canto straniero... DO RE SOL Siamo grandi, soffrire ci fa DO RE Stare a terra e volare SOL DO RE Nell'immensità diventa il mio canto straniero SOL DO RE MIm Non c'è umanità nel cuore di un canto gita-no... DO RE SOL E il mio canto straniero sei tu DO RE SOL DO RE Come un dolce veleno di più... SOL DO RE MIm Non ti lascerà da solo il mio canto straniero... DO RE SOL Siamo grandi, soffrire ci fa DO RE Stare a terra e volare SOL DO RE Nell'immensità diventa il mio canto straniero SOL DO RE MIm Non c'è umanità nel cuore di un canto gita-no... DO RE SOL E il mio canto straniero sei tu DO RE SOL DO RE Come un dolce veleno di più
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Canto Straniero: Video

Canto Straniero è un brano interpretato da Marcella Bella, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 1981. Ottavo lavoro in studio per la cantante catanese, ottiene ottimo successo proprio grazie a questa canzone. Scritta dal fratello Antonio Bella insieme a Dario Baldan Bembo, partecipa con ottimi consensi al Festivalbar '81. Canzone che in seguito interpreterà anche il lingua spagnola.

Articoli correlati

  • Nell’AriaNell’Aria Intro: SI7+ DO# LA#m7 RE#m SI7+ DO# LA#m7 RE#m SI7+ DO# LA#m7 RE#m SI7+ DO# LA#m7 RE#m SI7+ DO# SI7+ DO# LA#m7 RE#m A----ria […]
  • Io DomaniIo Domani RE#m SOL#m7 Io domani glielo dico che non l'amo più DO# FA#7+ Gli confesso che al suo posto ora ci sei tu […]
  • Nessuno maiNessuno mai Intro: MIm DO LAm DO SOL MIm SIm LAm SIm LAm MIm MIm SIm Nessuno mai, nessuno mai, nessuno, […]
  • Montagne VerdiMontagne Verdi Intro: SOL RE MIm SIm SOL RE LA4 LA RE Mi ricordo montagne verdi MIm7 e le corse di una bambina con l'amico mio piu' sincero RE un […]
  • Mi ManchiMi Manchi Intro: MIb LAb7+ LAb6 LAb7+ LAb6 MIbadd9 MIb Prendi e te ne vai MIbadd9 MIb LAb7+ LAb6 LAb7+ LAb6 E non mi chiami mai, mi manchi, mi […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).