Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Un’Estate Italiana (Notti Magiche): Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL RE/FA# MIm RE DO SOL/SI RE DOadd9 SOL/SI LAm7 SOL RE MIm Forse non sarà una canzone SOL RE SOL a cambiare le regole del gioco SOL/SI DO MI7 LAm DOm ma voglio viverla così quest'avventura SOL RE SOL senza frontiere e con il cuore in gola SOL RE SOL E il mondo in una giostra di colori SOL RE SOL e il vento accarezza le bandiere SOL/SI DO MI7 LAm DOm arriva un brivido, e ti trascina via SOL RE SOL e sciogli in un abbraccio la follia!... RE SOL Notti magiche inseguendo un goal DO RE SOL sotto il cielo di un'estate italiana RE SOL e negli occhi tuoi voglia di vincere DO RE SOL un'estate, un'avventura in più! SOL RE MIm Quel sogno che comincia da bambino SOL RE SOL e che ti porta sempre più lontano SOL/SI DO MI7 LAm DOm non è una favola e dagli spogliatoi SOL RE SOL escono i ragazzi e siamo noi! RE SOL Notti magiche inseguendo un goal DO RE SOL sotto il cielo di un'estate italiana RE SOL e negli occhi tuoi voglia di vincere DO RE SOL un'estate, un'avventura in più! SOL RE/FA# MIm RE DO SOL/SI RE DOadd9 SOL/SI RE SOL Notti magiche inseguendo un goal DO RE SOL sotto il cielo di un'estate italiana RE SOL e negli occhi tuoi voglia di vincere DO RE DO un'estate, un'avventura in più! SOL/SI DO SOL/SI LAm7 DOm Un'avventura in più! Un'avventura SOL Goal!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GIORGIO MORODER, TOM WHITLOCK, EDOARDO BENNATO, GIANNA NANNINI
Copyright: LYRICS © SUGARMUSIC S.P.A., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING GROUP
 

Un’Estate Italiana (Notti Magiche): Video

Un'Estate Italiana è un brano cantato in duetto da Gianna Nannini ed Edoardo Bennato, scritto dal compositore Giorgio Moroder in occasione dei Mondiali di calcio italiani del 1990. La canzone era originariamente sceritta in inglese, ed il testo fu tradotto e riscritto direttamente dalla Nannini e da Bennato; il singolo fu un enorme successo, risultando il più venduto del 1990 nonchè l'ultimo 45 giri della storia con un alto riscontro di vendite (di lì a poco i 45 giri sarebbero spariti dal mercato). Venne eseguita sia durante il sorteggio dei gironi della fase finale (dicembre 1989) sia prima della partita inaugurale del Mondiale, Argentina-Camerun.

Articoli correlati

  • Una Settimana Un GiornoUna Settimana Un Giorno Intro: FA DOm7 FA DOm7 FA DOm7 FA FA FA6- SOLm7 Una settimana un giorno solamente un'ora A volte vale una vita […]
  • FotoromanzaFotoromanza SI Se la sera non esci MI ti prepari un panino mentre guardi la tv SI anche tu ti addormenti con qualcuno […]
  • Lontano dagli OcchiLontano dagli Occhi REm Che cos'è? C'è nell'aria qualcosa di freddo SOLm Che inverno non è DO Che cos'è? […]
  • Il Rock di Capitan UncinoIl Rock di Capitan Uncino LA Ciurma!… questo silenzio cos’è?!… Svegliaa!… tutti a rapporto da me!… LA7 Spugnaa!… pendaglio da forca!…. …. possibile che nessuno si muove?! LA …. ma […]
  • I MaschiI Maschi Intro: FA REm7 FA SIbadd9 FA REm7 Tu quell'espressione malinconica SOLm LAm e quel […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).