Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

In Alto Mare: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: LAm7 MIm7 LAm7 MIm7 LAm7 Navighiamo già da un po' bene o male non lo so MIm7 stella guida gli occhi tuoi un amore grande noi LAm7 peschiamo nella fantasia pietre verdi di Bahia MIm7 Al timone la follia e ci ritroviamo LAm7/9 in alto mare MIm7 in alto mare LAm7/9 per poi lasciarsi andare MIm7 sull'onda che ti butta giù e poi ti scaglia verso il blu LAm7/9 e respirare MIm7 in alto mare DO7+ RE come due uccelli da ammazzare SI7/RE# MIm7 piuttosto che tornare giù LAm7 MIm7 LAm7 MIm7 per dirsi non si vola più uh LAm7 Navigando lo so già che la terra spunterà MIm7 è normale sia così perchè noi viviamo qui LAm7 tra i rumori di una via tranquillanti in farmacia MIm7 figli dell'ideologia e non possiamo starci LAm7/9 in alto mare MIm7 in alto mare LAm7/9 per poi lasciarsi andare MIm7 sull'onda che ti butta giù e poi ti scaglia verso il blu LAm7/9 e respirare MIm7 in alto mare DO7+ RE come due uccelli da ammazzare SI7/RE# MIm7 piuttosto che tornare giù per dirsi non si vola più LAm7/9 e respirare MIm7 in alto mare DO7+ RE come due uccelli da ammazzare SI7/RE# MIm7 piuttosto che tornare giù LAm7/9 MIm7 LAm7/9 MIm7 per dirsi non si vola più uh
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MARIO LAVEZZI, DANIELE PACE, OSCAR AVOGADRO
Copyright: LYRICS © SUGARMUSIC S.P.A.
 

In Alto Mare: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

In Alto Mare è un brano inciso da Loredana Bertè contenuto nell'album Loredana Bertè pubblicato nel 1980. La canzone, scritta da Oscar Avogadro, Daniele Pace e Mario Lavezzi, ebbe un grande successo di vendite, ben 200,000 copie vendute in un anno, e un buon risultato in classifica rimanendo nei primi dieci posti. Pezzo innovativo per l'epoca perché, pur appartenendo ad un genere disco-pop, ha delle influenze funky, tutt'ora caratteristiche molto particolari per la musica leggera italiana.

Articoli correlati

  • Senza PensieriSenza Pensieri Intro: LA SOL#7 DO#m LA SOL#7 DO#m LA SOL#7 DO#m Nella testa, un buco nero spendo soldi per sentirmi più leggero LA SOL#7 […]
  • Cosa Ti Aspetti da MeCosa Ti Aspetti da Me Intro: RE#m SI7+ FA# LA#m RE#m C’è qualcosa che non va SI Per essere seduti qui FA# Per dirsi almeno LA#m E dire almeno le cose […]
  • Non Ti Dico NoNon Ti Dico No DOm LAb Questa sera non ti dico no FAm SOLm7 Arriviamo in Cina in autostop, DOm non chiedermi la luna […]
  • Perdere l’AmorePerdere l’Amore Intro: MIb SIb4 SIb MIb SIb/RE E adesso andate via voglio restare solo FAm SIb MIb Con la […]
  • Insieme a Te Non Ci Sto PiùInsieme a Te Non Ci Sto Più Intro: DO SOL6/SI FA/LA SOL7/6 DO SOL6/SI FA/LA Insieme a te non ci sto più SOL7/6 DO Guardo le nuvole lassù MIm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).