Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Via dei Ciclamini: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SI FA# SI FA#7 SI SI In via dei Ciclamini FA#7 Al 123 Vendevano le bambole SI Vestite come me La guerra era finita SI7 MI Ma però ricordo che SI Sui muri delle bambole FA#7 SI Scrivevo insieme a te SI L'amore è come l'edera, FA#7 S'attacca dove vuole Quel giorno, senza dirmelo, SI M'hai presa con un fiore L'amore è come l'edera, FA#7 S'attacca dove vuole Non vedo più le bambole SI SOL7 Ma son legata a te
DO SOL Eran giorni tutti per me DO SOL7 DO Eran giorni tutti per te DO In via dei ciclamini, SOL7 Dove abitavi tu, Il muro delle bambole DO Adesso non c'è più Han messo una balera DO7 FA E l'ascensore va su e giù, DO E cambiano ogni sera SOL7 DO Le bamboline blu DO L'amore è come l'edera, SOL7 S'attacca dove vuole Quel giorno senza dirmelo DO M'hai presa con un fiore L'amore è come l'edera, SOL7 S'attacca dove vuole Non vedo più le bambole DO LAb7 Ma son legata a te
REb LAb Eran giorni tutti per me, REb LAb7 REb Eran giorni tutti per te
SOLb REb7 SOLb SOLb REb7 SOLb
LAb7 REb In via dei Ciclamini LAb7 L'amore si fermò, Mi disse "Ciao bambina, REb Un giorno tornerò" La guerra era finita REb7 SOLb Ma però ricordo che REb Mi disse "Ciao bambina, LAb7 REb Ho amato solo te" REb L'amore è come l'edera, LAb7 S'attacca dove vuole Quel giorno senza dirmelo REb M'hai presa con un fiore L'amore è come l'edera, LAb7 S'attacca dove vuole Non vedo più le bambole REb Ma son legata a te LAb Eran giorni tutti per me! LAb7 REb Eran giorni tutti per me!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ARGENIO GIANNI ERNESTO, PACE DANIELE, PANZERI MARIO
Copyright: Lyrics © SUGARMUSIC S.P.A., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Via dei Ciclamini: Video

Via dei Ciclamini è un brano interpretato e inciso da Orietta Berti, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1971. Musica e parole portano la firma di Daniele Pace, Mario Panzeri, Corrado Conti e Gianni Argenio per una canzone che segnò un salto di qualità nella carriera della cantante emiliana. Il testo ci porta indietro fino al Dopoguerra, quando una ragazzina viene illusa che un'avventura amorosa possa durare per l'eternità; presentata con successo al Disco per l'estate 1971.

Articoli correlati

  • TipitipitìTipitipitì Intro: DO SOL REm7 SOL DO SOL REm7 SOL DOm Quando tu mi venivi a cercare REb DOm ti aprivo la porta […]
  • Tu Sei QuelloTu Sei Quello RE FA#m SI7 Tu sei quello MIm SOLm Che s'incontra una volta e mai più RE SIm MIm L'ho sentito quando […]
  • Dammi un RiccioDammi un Riccio Intro: LA7 RE LA7 RE LA7 RE LA7 RE RE LA7 Oh, dammi un riccio dei tuoi capelli, RE che io li serba per […]
  • Quando l’Amore Diventa PoesiaQuando l’Amore Diventa Poesia FA#m Io canto il mio amore per te SIm questa notte diventa poesia MI7 la mia voce sarà LA DO#7 una lacrima […]
  • Babbo Non VuoleBabbo Non Vuole Intro: SI FA#7 SI FA#7 SI MI SI MI SI SI FA#7 SI Bella ragazza dalla treccia bionda, FA#7 SI i giovani per […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).