Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Vanità di Vanità: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
REm Vai cercando qua, vai cercando là, LAm ma quando la morte ti coglierà REm LAm che ti resterà delle tue voglie? REm LA7 REm Vanità di vanità Sei felice, sei, dei piaceri tuoi, LAm godendo solo d'argento e d'oro, REm LAm alla fine che ti resterà? REm LA7 REm Vanità di vanità Vai cercando qua, vai cercando là, LAm seguendo sempre felicità, REm LAm sano, allegro e senza affanni... REm LA7 REm Vanità di vanità FA DO/MI SOL RE/FA# Se ora guardi allo specchio il tuo volto sereno FA DO/MI non immagini certo SIb6 LA7 REm quel che un giorno sarà della tua vanità REm Tutto vanità, solo vanità, LAm vivete con gioia e semplicità, REm LAm state buoni se potete... REm LA7 REm tutto il resto è vanità Tutto vanità, solo vanità, LAm lodate il Signore con umiltà, REm a lui date tutto l'amore, REm LA7 REm nulla più vi mancherà FA DO/MI SOL RE/FA# Se ora guardi allo specchio il tuo volto sereno FA DO/MI non immagini certo SIb6 LA7 REm quel che un giorno sarà della tua vanità REm Tutto vanità, solo vanità, LAm vivete con gioia e semplicità, REm LAm state buoni se potete... REm LA7 REm tutto il resto è vanità Tutto vanità, solo vanità, LAm lodate il Signore con umiltà, REm LAm a lui date tutto l'amore, REm LA7 REm nulla più vi mancherà
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MAGNI LUIGI, ZAPPA LUISA
Copyright: © BIXIO CEMSA EDIZIONI MUSICALI SRL, MUSIZA EDIZIONI MUSICALI S.R.L.
 

Vanità di Vanità: Video

Vanità di Vanità è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi, contenuto nell'album State buoni se potete pubblicato nel 1983. È l'ottavo lavoro in studio per il cantautore milanese, i cui brani fanno tutti parte della colonna sonora del film omonimo dove Johnny Dorelli interpreta Don Filippo Neri. La canzone trae la sua melodia da una canzone tradizionale Scozzese, The Raggle Taggle Gypsy. Brano ottimo da suonare con la chitarra!

Articoli correlati

 Angelo Branduardi: Vedi tutte le canzoni
Il Cantico delle Creature
Il Cantico delle Creature è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi, contenuto nell'album L'infinitamente ...
La Luna
La Luna è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1975. Second...
La Pulce D’Acqua
La Pulce D'Acqua è il brano di Angelo Branduardi che nel 1977 dette il nome al suo quarto album registrato in studio, d...
Alla Fiera dell’Est
Alla Fiera dell'Est è la prima traccia dell'omonimo album composto nel 1976 da Angelo Branduardi sui testi scritti dall...
La Sposa Rubata
La Sposa Rubata è un brano scritto e interpretato da Angelo Branduardi, contenuto nell'album La pulce d'acqua pubblicat...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).