Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

L’Uomo Nero: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
LAm Hai notato l'uomo nero Spesso ha un debole per i cani Pubblica foto coi suoi bambini Vestito in abiti militari SOL/LA Hai notato che spesso dice Che noi siamo troppo buoni FA7+/LA E che a esser tolleranti poi REm7/LA LAm Si passa per coglioni Hai notato che gli argomenti Sono sempre più o meno quelli Rubano, sporcano, puzzano e allora Olio di ricino e manganelli SOL/LA Hai notato che parla ancora Di razza pura, di razza ariana FA7+/LA Ma poi spesso è un po' meno ortodosso REm7/LA LAm Quando si tratta di una puttana SOL E tu, tu che pensavi Che fosse tutta acqua passata REm Che questa tragica misera storia Non si sarebbe più ripetuta FA Tu che credevi nel progresso E nei sorrisi di Mandela DO Tu che pensavi che dopo l'inverno MI7 sarebbe arrivata una primavera FA E invece no LAm E invece no LAm Hai notato che l'uomo nero spesso ha un debole per la casa A casa nostra, a casa loro Tutta una vita casa e lavoro SOLadd9 Ed è un maniaco della famiglia Soprattutto quella cristiana FA Per cui ama il prossimo tuo REm7 LAm Solo se carne di razza italiana Ed hai notato che l'uomo nero Semina anche nel mio cervello Quando piuttosto che aprire la porta La chiudo a chiave col chiavistello SOLadd9 Quando ho temuto per la mia vita Seduto su un autobus di Milano FA Solo perché un ragazzino arabo REm7 LAm Si è messo a pregare dicendo il corano SOL E tu, tu che pensavi Che fosse tutta acqua passata REm Che questa tragica lurida storia Non si sarebbe più ripetuta FA Tu che credevi nel progresso E nei sorrisi di Mandela DO Tu che pensavi che dopo l'inverno MI7 sarebbe arrivata la primavera FA E invece no LAm SOL FA REm LAm E invece no... SOL REm7 FA LAm SOL E io, io che pensavo Che fosse tutto una passeggiata REm Che bastasse cantare canzoni Per dare al mondo una sistemata FA Io che sorseggio l'ennesimo amaro Seduto a un tavolo sui Navigli DO Pensando in fondo va tutto bene MI7 Mi basta solo non fare figli FA E invece no LAm E invece no LAm SOLadd9 FA REm7 LAm SOL E io, io che pensavo Che fosse tutto una passeggiata REm E che bastasse cantare canzoni Per dare al mondo una sistemata FA Io che sorseggio l'ennesimo amaro seduto a un tavolo sui Navigli DO Pensando in fondo va tutto bene MI7 Mi basta solo non fare figli FA E invece no LAm SOLadd9 FA REm7 LAm E invece no... SOLadd9 REm7 FA LAm

Credits

Testo: BRUNORI DARIO
Editore: © PICICCA S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

L’Uomo Nero: Video

L'Uomo Nero è un brano scritto e interpretato da Brunori Sas, nome d'arte di Dario Brunori, contenuto nell'album A casa tutto bene pubblicato nel 2017. Quarto lavoro in studio per il cantautore calabrese, riscuote ottimo successo aggiudicandosi il disco di platino e oltre 50,000 copie vendute. La canzone è la seconda traccia del disco, una ballata dal ritmo incalzante che descrive in maniera poetica il perfetto "razzista"... in una società apparentemente senza speranza.

Articoli correlati

  • Come StaiCome Stai FA# Come stai? MI DO#7 FA# MI DO#7 È la frase d'esordio nel mondo che ho intorno FA# MI Tutto bene, ho una casa DO#7 […]
  • Al di Là dell’AmoreAl di Là dell’Amore REm Questi parlano come mangiano e infatti mangiano molto male SIb sono convinti che basti un tutorial per costruire un’astronave SOL e […]
  • Capita CosìCapita Così MI MI7+ Capita così MI MI7+ Che un bel giorno ti guardi allo specchio DO#m7 DO#m7/9 E […]
  • Una Domenica NotteUna Domenica Notte Intro: SOL SI7 DO RE SOL SI7 DO RE SOL Sono le 4 del mattino SIm Guardi la tv DO Abbracciato ad un cuscino DOm Che cos'è che vuoi di […]
  • Lei, Lui, FirenzeLei, Lui, Firenze SOL7+ RE7+ Pensi davvero che sia una buona idea SOL7+ RE7+ Stare seduti in un bar fino alle nove di […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).