Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Semo Gente de Borgata: Accordi

Intro: LA LA/SOL RE/FA# REm/FA LA/MI MI7 LA
LAm LAm 'Na stanzetta in affitto è trovata, REm6/LA FA#m7/5- SOL7/6 pe er momento va be' DO FA DO SI7 MI semo gente de borgata nun potemo paga' LAm Da domani comincia er carvario, REm6/LA FA#m7/5- SOL7/6 nun c'è altro da fa' DO FA DO LAm SOL FA finirà 'sto calendario e quarcosa cambierà REm MI7 LA semo ricchi de volontà...
LA DO#7 RE RE#m7/5- LA/MI Core mio, core mio, la speranza nun costa niente FA#m LA/MI RE DO#7 FA#m LA7/SOL quanta gente c'ha tanti soldi e l'amore no RE/FA# REm/FA LA/MI MI7 LA e stamo mejo noi che nun magnamo mai... LA DO#7 RE RE#m7/5- LA/MI Core mio, core mio, la speranza nun costa niente FA#m LA/MI RE DO#7 FA#m LA7/SOL se potrebbe sta' pure mejo ma che voi fa' RE/FA# REm/FA LA/MI MI7 LA LA/SOL per ora ce stai te, er resto ariverà... RE/FA# REm/FA LA/MI MI9 LA
LAm LAm Un lavoro magari a giornata, REm6/LA FA#m7/5- SOL7/6 pe er momento va be' DO FA DO SI7 MI semo gente de borgata che alla vita ce tie' LAm REm6/LA FA#m7/5- SOL7/6 Semo nati da povera gente, è la nostra realtà DO FA DO LAm SOL FA ma de vie ce ne so' tante, tanti modi pe' sfonna' REm MI7 LA ora annamoseli a cerca'...
LA DO#7 RE RE#m7/5- LA/MI Core mio, core mio, la speranza nun costa niente FA#m LA/MI RE DO#7 FA#m LA7/SOL quanta gente c'ha tanti soldi e l'amore no RE/FA# REm/FA LA/MI MI7 LA FA7 e stamo mejo noi che nun magnamo mai...
SIb RE7 MIb MIm7/5- SIb/FA Core mio, core mio, la la la... SOLm SIb/FA MIb RE7 SOLm SIb7/LAb se potrebbe sta' pure mejo ma che voi fa' MIb/SOL MIbm/SOLb SIb/FA FA7 SIb SIb/LAb per ora ce stai te, er resto ariverà... MIb/SOL MIbm/SOLb SIb/FA MI7 e stamo mejo noi FA9 FA7/9- SIb che nun... magnamo mai
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Semo Gente de Borgata: Video

Semo Gente de Borgata è un brano scritto e interpretato da Franco Califano, contenuto nell'album 'N bastardo venuto dar sud pubblicato nel 1972. Disco d'esordio per il cantautore romano, si fa conoscere al pubblico italiano non più solo come autore per altri artisti ma anche come interprete dei suoi brani. La canzone rappresenta la prima fase del suo repertorio, caratterizzato da una forte connotazione popolare dove spicca il dialetto romanesco.

Articoli correlati

  • Io Non PiangoIo Non Piango Intro: SIm LA6 SOL7+ MIm DO#m7/5- FA#4 FA#7 SIm Io nun piango pe' quarcuno che more, MIm non l'ho fatto manco pe 'n […]
  • Roma NudaRoma Nuda DOm FAm 'N amico nun ce sta che me po consolà stasera SIb SIb7 MIb7+ […]
  • Io Me ‘MbriacoIo Me ‘Mbriaco DOm Vedi come so caduto 'n piedi SOL7 pe' sarvamme de rimedi ce n'ho più de te tanto […]
  • Me’nnamoro de TeMe’nnamoro de Te Me'nnamoro de Te è un brano scritto e interpretato da Franco Califano contenuto nell'album Tutto il resto è noia pubblicato nel 1977 dall'etichetta discografica Ricordi. Forse il […]
  • Un’Estate FaUn’Estate Fa Intro: SIm MIm7 LA7 RE7+ SOL7+ FA#4 FA#7 SIm MIm7 Un'estate fa LA7 RE7+ la storia di noi due SOL7+ […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).