Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Donna Riccia: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA6 SOLm7 Pigghiate cu ti pare, DO9 FA Si vo' ti sposi, FA6 SOLm7 Però nun ti pigghiari DO9 FA 'Na donna riccia FA6 SOLm7 Cu ricci e ricciteddi DO9 FA Issa t'incanta FA6 SOLm7 DO9 FA6 Però dopo du' misi poi ti pianta! SOLm7 DO9 FA FA6 No, no, no! SOLm7 DO7 No, no, no! DO9 FA Riccia, no! SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no FA6 SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA FA6 La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA SOLm7 Si prima 'ole te vasa DO9 FA Poi 'ole te lassa FA6 SOLm7 Nun ci capisci nenti, DO9 FA È comu matassa FA6 SOLm7 Te mbrigghia e poi te sbrigghia DO9 FA C'è tu mpazzisci, FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 Però si te carizza tu t'addurmisci SOLm7 DO9 FA FA6 No, no, no! SOLm7 DO7 No, no, no! DO9 FA Riccia, no! SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no FA6 SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA FA6 La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 SOLm7 DO9 FA FA6 No, no, no! SOLm7 DO7 No, no, no! DO9 FA Riccia, no! SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no FA6 SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA FA6 La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 La voi la donna riccia? DO9 FA FA6 No, no no! SOLm7 La voi la donna riccia? DO9 FA FA6 No, no no! SOLm7 Picchi' da ogni ricciu DO9 FA FA6 Te caccia nu capricciu, SOLm7 DO9 FA FA6 La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA FA6 La donna riccia nun la vogliu no SOLm7 DO9 FA La donna riccia nun la vogliu no No, no, no!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MODUGNO DOMENICO, ROMAGNOLI RANIERI
Copyright: © ACCORDO EDIZIONI MUSICALI
 

La Donna Riccia: Video

La Donna Riccia è un brano noto tratto dal repertorio della "Canzone napoletana", reinterpretato magistralmente da Renato Carosone nel 1954. Canzone scritta nello stesso anno, fu incisa originariamente da Domenico Modugno senza però riscuotere successo nell'immediato. Il grande maestro napoletano, invece, credette molto nel pezzo regalandoci una versione piena di vivacità ed ilarità. Nel testo si mette in guardia il mondo maschile dalle donne ricciolute!

Articoli correlati

 Renato Carosone: Vedi tutte le canzoni
Chella llà
Chella llà è un brano della tradizione popolare napoletana interpretato dal grande Renato Carosone, pubblicato come si...
‘A Casciaforte
'A Casciaforte è un brano inciso dal grande Renato Carosone, pubblicato come singolo in 78 giri nel 1957. Canzone che v...
‘Na Canzuncella Doce Doce
‘Na Canzuncella Doce Doce è un brano interpretato e inciso da Renato Carosone, pubblicato come singolo in 45 giri nel...
Pígliate ‘na Pastiglia
Pígliate 'na Pastiglia è un brano scritto e interpretato da Renato Carosone, pubblicato come singolo in 45 giri nel 19...
Tu Vuò Fà L’Americano
Tu Vuò Fà L'Americano è un celeberrimo brano di Renato Carosone, inciso su 45 giri nel 1956 assieme al suo "Sestetto"...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).