Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Fenesta Ca Lucive: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI7 LAm REm6+ MI7 LAm MI7 LAm FA LAm/MI MI7 LAm LAm REm/LA LAm Fenesta ca lucive e mo nun luce, MI7 LAm sign'è ca nénna mia stace malata REm/LA LAm S'affaccia la surella e mme lu dice: MI7 LAm "Nennélla toja è morta e s'è atterrata" SOL7 DO Chiagneva sempe ca durmeva sola, MI7 LAm/MI MI7 LAm mo dorme co' li muorte accompagna---ta SOL7 DO Chiagneva sempe ca durmeva sola, REm6+ LAm/MI MI7 LAm mo dorme co' li muorte accompagna---ta MI7 LAm REm MI7 LAm MI7 LAm FA LAm/MI MI7 LAm LAm REm/LA LAm Addio fenesta, rèstate 'nzerrata MI7 LAm ca nénna mia mo nun se pò affacciare REm/LA LAm Io cchiù nun passarraggio pe' 'sta strata MI7 LAm Vaco a lo camposanto a passíare SOL7 DO 'Nzino a lo juorno ca la morte 'ngrata, MI7 LAm/MI MI7 LAm mme face nénna mia ire a trova---re SOL7 DO 'Nzino a lo juorno ca la morte 'ngrata, MI7/SI LAm/DO MI7 LAm mme face nénna mia ire a trova---re
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: BELLINI VINCENZO
 

Fenesta Ca Lucive: Video

Fenesta Ca Lucive è un brano del repertorio popolare napoletano, interpretato dalle migliori voci della storia della musica italiana tra le quali spicca quella di Enrico Caruso che la incide nel 1913. Canzone che risale al 1842 quando Vincenzo Bellini e Giulio Genoino traggono ispirazione da un canto popolare tramandato oralmente che, secondo alcune fonti, risalirebbe al periodo di Masaniello: i primi anni del Seicento. Grazie all'editore Guglielmo Cottrao diventa un grande classico della "Canzone napoletana".

Articoli correlati

  • Tu Ca Nun ChiagneTu Ca Nun Chiagne Intro: SOLm REm MIb LA7 REm REm LA7/9- REm SOLm Comm'è bella 'a muntagna stanotte... REm SOLm LA7 Bella accussí, […]
  • Core ‘NgratoCore ‘Ngrato Intro: SOLm LAb7+ SIb MIb/SOL FAm7 MIb/SIb SIb7 MIb MIb SOLm/RE DOm Catarì, Cata----rì SIb6 Pecchè mm"e ddice […]
  • Santa LuciaSanta Lucia Intro: LAb MIb/SIb SIb7 MIb MIb SIb7 MIb Sul mare luccica l'astro d'argento SIb7 MIb Placida è l'onda, […]
  • Torna a SurrientoTorna a Surriento Intro: MI MI7+ FA#m7 SI7 SI7/5+ MI LAm MIm/SI SI7 MIm MIm Vide 'o mare quant’è bello, LAm MIm spira tanto […]
  • ‘A Vucchella‘A Vucchella Intro: FA# DO#7 SOL#m7 DO#7 FA# RE#7 SOL#m DO#7 FA# FA# SOLdim SOL#m7/4 DO#7 FA# SOLdim Sì comm’a nu sciurillo” SOL#m7/4 DO#7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).