Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Sotto le Lenzuola: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL RE9 SOL SOL Io l'altra notte l'ho tradita RE9 SOL E so tornato alle cinque Pian piano sotto le lenzuola RE9 SOL Non la volevo svegliar RE7 SOL Ma l'abat-jour che è vicino a lei RE7 SOL S'illuminò come gli occhi suoi LA7 RE7 SOL Lei mi guardo, io non parlai Io non parlai e come giuda la baciai SOL Ehi, ehi, ehi RE7 SOL Io non giocai quella notte a poker RE9 SOL Ma sono stato insieme alla sua amica RE7 SOL Guardando me sembrava che RE7 SOL Lei mi leggesse la verità RE7 RE9 SOL E con la mano accarezzandomi le labbra RE7 SOL Mi perdonava quel che lei non saprà mai RE7 SOL Io amo lei, soltanto lei RE7 SOL RE9 SOL Ma perché mai l'avrò tradita SOL La sera dopo sono uscito RE9 SOL Per fare il solito poker Avrei voluto che venisse RE9 SOL Ma lei mi ha detto di no RE7 SOL Vai pure, vai, io rimango qui RE7 SOL Gli amici tuoi son tutti la LA7 RE7 SOL Sveglia sarò quando verrai Quando tu verrai e poi mi disse sorridendo "ehi, ehi, ehi RE7 SOL Al poker sai, non si gioca in tre RE9 SOL E non giocare più con la mia amica RE7 SOL Dagli occhi suoi cadeva giù RE9 SOL Un lacrimone tinto di blu RE7 RE9 SOL E con la mano accarezzandole le labbra RE7 SOL Le dissi grazie amore mio e la baciai RE7 SOL Io amo lei, soltanto lei RE7 SOL Ma perché mai l'avrò tradita RE7 SOL RE7 SOL Oh oh oh... RE7 SOL Io amo lei, soltanto lei RE7 SOL Ma perché mai l'avrò tradita RE7 SOL Io amo lei, soltanto lei RE7 SOL Ma perché mai l'avrò tradita RE7 SOL RE7 SOL Oh oh oh...
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Sotto le Lenzuola: Video

Sotto le Lenzuola è un brano scritto e interpretato da Adriano Celentano, contenuto nell'album Er più - Storia d'amore e di coltello pubblicato nel 1971. Undicesimo lavoro in studio per l'artista milanese, esce in concomitanza con l'omonimo film diretto da Sergio Corbucci, nel quale il mitico molleggiato recitava. La canzone, scritta con la collaborazione di Luciano Beretta e Michele Del Prete, venne presentata al Festival di Sanremo '71, ottenendo un ottimo quarto posto. Racconta la storia di un tradimento perdonato.

Articoli correlati

  • Storia D’AmoreStoria D’Amore LAm Tu non sai cosa ho fatto quel giorno quando io la incontrai in spiaggia ho fatto il pagliaccio MI per mettermi in […]
  • Una Carezza in un PugnoUna Carezza in un Pugno Intro: RE SOL LA RE SOL RE RE A mezzanotte sai FA#m che io ti penserò MIm LA ovunque tu sarai, sei mia RE […]
  • Chi Non Lavora Non Fa l’AmoreChi Non Lavora Non Fa l’Amore SIb MIb SIb Chi non lavora non fa l'amore! MIb SIb Questo mi ha detto ieri mia moglie! SIb Chi non lavora non fa […]
  • SusannaSusanna Intro: LAm MIm LAm MIm LAm MIm LAm MIm LAm Sette giorni a Portofino MIm LAm MIm più di un mese a Saint Tropez LAm […]
  • Brivido FelinoBrivido Felino Intro: FAm7/9 SIbm7/9 DO7/6 DO7 REb7+ DO7/9- FAm7/9 Ormai avevo pensato SIbm7/9 DO7/9+ Ho voglia solo io di […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).