Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Domenica: Accordi

Intro: FA REm SIb DO7 REm FA Vorrei fosse domenica Andare in bici senza mani REm Una risata isterica E sconvolgere i tuoi piani SIb E volare senz'elica DO7 REm Senz'elica con te FA Vorrei fosse domenica Niente stadio né partite REm E una coda patetica Su questa statale andare SOLm7 Volare senz'elica DO7 REm Senz'elica io e te DO FA È come se fossimo bambini Come se fossimo destini REm Che si corrono accanto Con le mani nel vento SOLm7 DO7 REm Come fosse domenica con te, con te DO FA Vorrei fosse domenica Tu coi piedi sul cruscotto REm Io il braccio che penzola L'orologio sotto al sole che scotta SOLm7 DO7 REm E ripenso alla mia vita senza te DO FA Vorrei fosse domenica REm E tua madre fosse meno, un po' meno nevrotica SOLm7 E tuo padre oggi bevesse soltanto acqua tonica DO7 REm Io e te a ridere DO FA È come se fossimo bambini Come se fossimo destini REm Che si corrono accanto (Che si corrono accanto) Con le mani nel vento (Con le mani nel vento) SOLm7 DO7 REm Come fosse domenica con te Con te DO FA Vorrei fosse domenica REm Vorrei fosse domenica SOLm7 E stringi la giornata fra le dita DO7 Che fra poco è già finita RE Così è la vita Così è la vita FA È come se fossimo bambini Come se fossimo destini REm Che si corrono accanto (Che si corrono accanto) Con le mani nel vento (Con le mani nel vento) SOLm7 DO7 REm Come fosse domenica con te Con te DO FA REm Come fosse domenica con te (Che si corrono accanto) Con te (Con le mani nel vento) SOLm7 DO7 REm Come fosse domenica con te, con te DO FA REm Come fosse domenica con te (Che si corrono accanto) Con te (Con le mani nel vento) SOLm7 DO7 REm Come fosse domenica con te Con te
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Domenica: Video

Domenica è un brano scritto e interpretato da Silvano Albanese, in arte Coez, contenuto nell'album È sempre bello pubblicato nel 2019. Quinto lavoro in studio per il rapper di Salerno, riscuote ottimo successo specialmente come visualizzazioni nel web. La canzone è il secondo singolo estratto dal disco, una ballata pop che nell'arrangiamento ricorre all'uso dell'elettronica, stile molto in voga nel mondo musicale italiano e non solo. Lo stile compositivo invece mischia il cantautorale all'orecchiabile.

Articoli correlati

  • Niente di CheNiente di Che Intro: MI SOL#m DO#m SOL#m LA LA7+ SI4 SI MI Ho messo le scarpe SOL#m Pulito gli occhiali […]
  • La Musica Non C’èLa Musica Non C’è LAm SOL FA DO MIm LAm SOL FA DO Volevo dirti tante cose, ma non so da dove iniziare MIm LAm Ti vorrei […]
  • HangoverHangover SIb FA Mia madre mi vuole sobrio mi sveglio in hangover SIb è una […]
  • Faccio un CasinoFaccio un Casino Intro: SOL SI7 DO MIm DO SOL SI7 DO Ho scritto ti amo sulla sabbia, no MIm DO SOL Posso fare di meglio SI7 […]
  • JetJet Intro: REm DO LAm REm Vorrei vederti vestita di niente DO Scriverti addosso che sei mia per sempre LAm Farti vedere un […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Coez