Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Le Luci della Città: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO SOL MIm RE4 DO SOL È un mondo fatto per due MIm Come le confezione dello yogurt SOL Dentro l'amore c'è una punta d'odio e viceversa DO Che ti sei persa SOL Siamo così diversi nelle foto MIm Schizzi nell'acqua, è solo un gioco SOL Vuoi la mia giacca, fa freddo in moto LAm Salto nel vuoto, vieni con me DO Guarda da qui le luci della città SOL E non capisco dove sia casa mia RE Mi chiedevo se DO Salto nel vuoto, vieni con me RE Guarda da qui le luci della città MIm E mentre i taxi vanno via Hai detto che eri solo mia RE Mi chiedevo se DO SOL Vanno via tutti resti con me? RE DO SOL MIm SOL Eh eh eh DO SOL È un mondo fatto per due MIm Come le selle delle moto SOL Come le stelle se le guardi sola LAm Non è uguale senza di me DO Guarda da qui le luci della città SOL E non capisco dove sia casa mia RE Mi chiedevo se DO Salto nel vuoto, vieni con me RE Guarda da qui le luci della città MIm E mentre i taxi vanno via Hai detto che eri solo mia RE Mi chiedevo se DO RE SOL RE Vanno via tutti resti con me? DO RE SOL RE Vanno via tutti resti con me?
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: SILVANO ALBANESE, DANIELE DEZI, DANIELE MUNGAI
Copyright: LYRICS © PEERMUSIC PUBLISHING
 

Le Luci della Città: Video

Le Luci della Città è un brano scritto e interpretato da Silvano Albanese, in arte Coez, contenuto nell'album Faccio un casino pubblicato il 5 maggio 2017. Quarto lavoro in studio per il cantautore Salernitano, è stato realizzato con la collaborazione di Niccolò Contessa, meglio conosciuto come I Cani. La canzone è una ballata pop dalla melodia e giro armonico molto semplici ed orecchiabili.

Articoli correlati

  • E Yo MammaE Yo Mamma Intro: FA FA7+ FA6 FA DO/MI Questa va per te che hai lottato per me REm7 C'è chi ha due genitori, ma tu […]
  • È Sempre BelloÈ Sempre Bello Intro: LAb DOm7 FAm7 REb LAb È quasi sempre bello se dal buio arriva il giorno DOm7 È bello se le nuvole […]
  • Ali SporcheAli Sporche Intro: DO LAm FA DO LAm FA DO LAm Ho i tagli sotto i talloni (aaah) FA e ho perso sangue a galloni (maaa) LAm […]
  • La Musica Non C’èLa Musica Non C’è LAm SOL FA DO MIm LAm SOL FA DO Volevo dirti tante cose, ma non so da dove iniziare MIm LAm Ti vorrei […]
  • Lontana da MeLontana da Me SOL E' un po' che non ti sento RE Il cellulare è spento LA Il numero ce l'ho […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).