Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ciao: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL REm7 DO DOm SIm7 REm7 LA DO6 SOL REm7 C'è stato come un lampo lì proprio in mezzo al cielo DO DOm che era blu cobalto liscio, liscio senza un pelo SIm7 REm7 la città sotto era un presepio, le luci del tramonto LA DO6 la scia di un aereo, facevano più bello il mondo SOL REm7 dello sforzo dei poeti, dei mezzi giornalisti DO DOm puttane e kosovari, poi altri tipi misti SIm7 REm7 contavano le stelle, le prime ad arrivare LA poi la voce di una vecchia DO6 che salutava tutti quanti dicendo SOL Ciao RE Ciao E' la colpa di non so di chi SOL Ciao E' la colpa di non so di chi DO Ciao E' la colpa di non so di chi SOL/RE Ciao E' la colpa di non so di chi RE Ciao E' la colpa di non so di chi MIm Ciao E' la colpa di non so di chi DO6 Ciao E' la colpa di non so di chi SOL/RE Ciao E' la colpa di non so di chi RE Ciao E' la colpa di non so di chi LAm Ciao E' la colpa di non so di chi MIm Ciao E' la colpa di non so di chi DO6 RE4 RE Ciao E' la colpa di non so di chi SOL REm7 La spiaggia di Riccione, milioni di persone DO DOm le pance sotto il sole, il gelato e l'ombrellone SIm7 REm7 abbronzati un coglione, non l'hai capito ancora LA DO6 che siamo stati sempre in guerra anche il 15 a Viserba SOL REm7 in guerra con noi stessi, tra video e giornali DO DOm e noi sempre più lessi a farci abbindolare SIm7 REm7 con la nostra indifferenza, la passione per le cose LA DO6 che non possiamo stare senza anche le pericolose SOL come ad esempio una canzone REm7 mentre la stai cantando DO DOm di là qualcuno muore SIm7 qualcun altro sta nascendo REm7 è il gioco della vita LA la dobbiamo preparare DO6 che non ci sfugga dalle dita come la sabbia in riva al mare SOL Ciao RE Ciao E' la colpa di non so di chi SOL Ciao E' la colpa di non so di chi DO Ciao E' la colpa di non so di chi SOL/RE Ciao E' la colpa di non so di chi RE Ciao E' la colpa di non so di chi MIm Ciao E' la colpa di non so di chi DO6 Ciao E' la colpa di non so di chi SOL/RE Ciao E' la colpa di non so di chi RE Ciao E' la colpa di non so di chi LAm Ciao E' la colpa di non so di chi MIm Ciao E' la colpa di non so di chi DO6 RE4 RE Ciao E' la colpa di non so di chi... SOL REm7 DO DOm SIm7 REm7 LA DO6 SOL REm7 DO DOm SIm7 REm7 LA DO6
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: DALLA LUCIO, FERRO TULLIO
Copyright: Lyrics © BMG RIGHTS MANAGEMENT (ITALY) S.R.L., PRESSING LINE SRL
 

Ciao: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Ciao è un brano scritto e interpretato da Lucio Dalla contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1999. Ben il ventitreesimo lavoro in studio per il cantautore bolognese, conferma il successo di quelli precedenti, riconfermandosi l'artista unico e irripetibile di sempre. La canzone è una ballata pop dal giro armonico ben costruito e dall'arrangiamento misto tra suoni acustici ed elettronici. Il testo è un'allegra, ma non troppo, riflessione sulla guerra, e su come la società la osserva dal buco della serratura.

Articoli correlati

  • Soli Io E TeSoli Io E Te Intro: MIm7 RE/FA# SOL RE/FA# MIm7 RE/FA# SOL RE/FA# MIm7 LA REadd9/FA# Mi chiedi ancora cosa c'è MIm7 LA REadd9/FA# […]
  • Puoi SentirmiPuoi Sentirmi Intro: RE SIm/RE RE7+ SOL7+/RE RE SIm/RE Di che cosa è fatto un cuore RE7+ SOL7+/RE E di che colore è? SOL7+ […]
  • Tutta la VitaTutta la Vita Intro: DO FA DO FA DO FA DO FA Tutta la vita, con questo orribile rumore DO FA Su e giù o nel […]
  • LunedìLunedì Intro: LAadd9 MI6 LAadd9 Mamma ho fame, MI6 è finito il pane e dentro il frigo cosa c'è, LAadd9 MI6 E la […]
  • Siamo DeiSiamo Dei Intro: FA SOLm7/FA FA FA SOLm7/FA FA FA SOLm7/FA Siamo dei e ci muoviamo nello spazio profondo, SOLm7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).