Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Casa in Riva al Mare: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: REm DO REm DO REm7 Dalla sua cella lui vedeva solo il mare SOL7 MIm LA7/5+ LA7 ed una casa bianca in mezzo al blu REm7 SOL7 DO LAm REm7 una donna si affacciava... Maria SOL7 DO È il nome che le dava lui REm7 Alla mattina lei apriva la finestra SOL7 MIm LA7/5+ LA7 E lui pensava quella è casa mia REm7 SOL7 DO LAm REm7 Tu sarai la mia compagna Maria SOL7 DO Una speranza e una follia DO7+ REm7 SOL7 E sognò la libertà DO LAm E sognò di andare via, via, via REm7 SOL7 E un anello vide già DO Sulla mano di Maria REm7 Lunghi i silenzi come sono lunghi gli anni SOL7 MIm LA7/5+ LA7 parole dolci che s'immaginò REm7 SOL7 LAm REm7 questa sera vengo fuori Maria SOL7 DO ti vengo a fare compagnia REm7 E gli anni stan passando tutti gli anni insieme SOL7 MIm LA7/5+ LA7 ha già i capelli bianchi e non lo sa REm7 SOL7 DO LAm REm7 dice sempre manca poco Maria SOL7 DO vedrai che bella la città DO7+ REm7 SOL7 E sognò la libertà DO LAm E sognò di andare via, via, via REm7 SOL7 E un anello vide già DO Sulla mano di Maria REm7 E gli anni son passati tutti gli anni insieme SOL7 MIm LA7/5+ LA7 ed i suoi occhi ormai non vedon più REm7 SOL7 DO LAm disse ancora la mia donna sei tu REm7 SOL7 DO LAm e poi fu solo in mezzo al blu REm7 SOL7 DO LAm e poi fu solo in mezzo al blu REm7 SOL7 DO LAm e poi fu solo in mezzo al blu REm7 SOL7 Vengo da te Mari' DO LAm Vengo da te Mari' REm7 SOL7 Vengo da te Mari' DO LAm Vengo da te Mari'...
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: BALDAZZI GIANFRANCO, BARDOTTI SERGIO, DALLA LUCIO
Copyright: © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

La Casa in Riva al Mare: Video

La Casa in Riva al Mare è un brano scritto e interpretato dal grande Lucio Dalla, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1971. Canzone scritta a più mani da Sergio Bardotti e Gianfranco Baldazzi per il testo, mentre la musica è di Lucio: Racconta la storia di un detenuto che dalla sua cella vede solo il mare e una casa. Ogni giorno vede affacciarsi una donna che lui chiama Maria, iniziando un amore immaginario descritto con parole e musica uniche nel suo genere.

Articoli correlati

 Lucio Dalla: Vedi tutte le canzoni
Attenti al Lupo
Attenti al Lupo è una canzone di successo scritta da Ron ed incisa da Lucio Dalla con l'album Cambio del 1990. Lo Stess...
Caruso
Caruso è un classico di Lucio Dalla del 1986, inciso con l'album DallAmeriCaruso. Il brano nacque durante un soggiorno ...
L’Anno Che Verrà
L'Anno Che Verrà è la nona traccia dell'undicesimo album studio di Lucio Dalla, l'eponimo intitolato Lucio Dalla del 1...
Disperato Erotico Stomp
Disperato Erotico Stomp è un brano scritto e interpretato da Lucio Dalla, contenuto nell'album Come è profondo il mare...
Futura
Futura è un brano scritto e interpretato da Lucio Dalla pubblicato nel 1980 nell'album Dalla. Disco di grande successo ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).