Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

 Duménega: Accordi

Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!
Intro: RE LA/RE RE LA/RE RE LA/RE RE RE4 RE RE LA/RE RE LA/RE RE LA/RE RE RE4 RE LA RE Quandu ä dumenega fan u gíu LA RE Cappellin neuvu neuvu u vestiu SOL RE Cu 'a madama a madama 'n testa LA RE O belin che festa o belin che festa LA RE A tûtti apreuvu ä pruccessiún LA RE D'a Teresin-a du Teresún SOL RE Tûtti a miâ ë figge du diàu LA RE Che belin de lou che belin de lou SOL RE/LA LA RE LA RE E a stu luciâ de cheusce e de tettín LA RE Ghe fan u sciätu anche i ciû piccin SOL RE Mama mama damme ë palanche LA RE Veuggiu anâ a casín veuggiu anâ a casín LA RE E ciû s'addentran inta cittæ LA RE Ciû euggi e vuxi ghe dan deré SOL RE Ghe dixan quellu che nu peúan dî LA RE De zeùggia sabbu e de lûnedì LA RE A Ciamberlinú sûssa belin LA RE Ä Fuxe cheusce de sciaccanuxe LA RE In Caignàn musse de tersa man LA RE E in Puntexellu ghe mustran l'öxellu LA RE A Ciamberlinú sûssa belin LA RE Ä Fuxe cheusce de sciaccanuxe LA RE In Caignàn musse de tersa man LA RE E in Puntexellu ghe mustran l'öxellu LA RE E u direttú du portu c'u ghe vedde l'ou LA RE 'Nte quelle scciappe a reposu da a lou SOL RE Pe nu fâ vedde ch'u l'è cuntentu LA RE Ch'u meu-neuvu u gh'à u finansiamentu LA RE U se cunfunde 'nta confûsiún LA RE Cun l'euggiu pin de indignasiún SOL RE E u ghe cría u ghe cría deré LA RE SOL RE/LA LA RE Bagasce sëi e ghe restè LA RE E ti che ti ghe sbraggi apreuvu LA RE Mancu ciû u nasu gh'avei de neuvu SOL RE Bruttu galûsciu de 'n purtòu de Cristu LA RE Nu t'è l'únicu ch'u se n'è avvistu LA RE Che in mezzu a quelle creatúe LA RE Che se guagnan u pan da nûe SOL RE A gh'è a gh'è a gh'è a gh'è LA RE A gh'è anche teu muggè LA RE A Ciamberlinú sûssa belin LA RE Ä Fuxe cheusce de sciaccanuxe LA RE In Caignàn musse de tersa man LA RE E in Puntexellu ghe mustran l'öxellu LA RE A Ciamberlinú sûssa belin LA RE Ä Fuxe cheusce de sciaccanuxe LA RE In Caignàn musse de tersa man LA RE E in Puntexellu ghe mustran l'öxellu RE
Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!

Credits

Autori: DE ANDRE' FABRIZIO, PAGANI MAURO
Copyright: © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L.
 

 Duménega: Video

 Duménega è un brano scritto e interpretato da Fabrizio De André, contenuto nell'album Creuza de mä pubblicato nel 1984. Undicesima fatica discografica per il grande cantautore genovese, è un bellissimo omaggio alla sua città ed alla sua lingua facendo una sorta di viaggio omerico ricco di incontri e personaggi. La canzone è la terza traccia del lato B ed è scritta insieme a Mauro Pagani; racconta in maniera ironica la tragica passeggiata domenicale delle prostitute genovesi tra le offese di un popolino bigotto e represso.

 

Articoli correlati

 Fabrizio De André: Vedi tutte le canzoni
Fiume Sand Creek

Sempre: DO DO4 DO Si son presi il nostro cuore FA DO sotto una coperta scura sotto una luna morta piccola FA DO dormivamo senza […]

Il Pescatore
Il pescatore usciva nell'anno 1967, in versione inedita, nel 45 giri assieme al brano Marcia Nuziale. Della prima stampa...
Amore Che Vieni Amore Che Vai
Amore Che Vieni Amore Che Vai è un brano scritto e interpretato dall'indimenticabile Fabrizio De Andrè pubblicato come...
La Canzone dell’Amore Perduto
La Canzone Dell'Amore Perduto è un singolo inciso da Fabrizio De Andrè e pubblicato in 45 giri nel 1966 dall'etichetta...
Don Raffaè
Ispirata al brano 'O ccafè di Domenico Modugno, Don Raffaè veniva registrata nel 1990 con l'album studio "Le nuvole". ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).