Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll

Canzone del Maggio: Accordi

SIb Anche se il nostro maggio MIb SIb ha fatto a meno del vostro coraggio MIb se la paura di guardare FA SIb vi ha fatto chinare il mento MIb se il fuoco ha risparmiato FA SIb le vostre Millecento MIb SIb anche se voi vi credete assolti FA SIb siete lo stesso coinvolti SIb E se vi siete detti MIb SIb non sta succedendo niente, MIb le fabbriche riapriranno, FA SIb arresteranno qualche studente MIb convinti che fosse un gioco FA SIb a cui avremmo giocato poco MIb SIb provate pure a credevi assolti FA SIb siete lo stesso coinvolti MIb SIb FA SIb SIb Anche se avete chiuso MIb SIb le vostre porte sul nostro muso MIb la notte che le pantere FA SIb ci mordevano il sedere MIb lasciamoci in buonafede FA SIb massacrare sui marciapiedi MIb SIb anche se ora ve ne fregate, FA SIb voi quella notte voi c'eravate MIb SIb FA SIb SIb E se nei vostri quartieri MIb SIb tutto è rimasto come ieri, MIb senza le barricate FA SIb senza feriti, senza granate, MIb se avete preso per buone FA SIb le "verità" della televisione MIb SIb anche se allora vi siete assolti FA SIb siete lo stesso coinvolti MIb SIb FA SIb SIb E se credente ora MIb SIb che tutto sia come prima MIb perché avete votato ancora FA SIb la sicurezza, la disciplina, MIb convinti di allontanare FA SIb la paura di cambiare MIb SIb verremo ancora alle vostre porte FA SIb e grideremo ancora più forte MIb SIb per quanto voi vi crediate assolti FA SIb siete per sempre coinvolti, MIb SIb per quanto voi vi crediate assolti FA SIb siete per sempre coinvolti MIb SIb FA SIb

Canzone del Maggio: Video

Canzone del Maggio è un brano scritto e interpretato dal grandissimo >Fabrizio De Andrè, contenuto nell'album Storia di un impiegato pubblicato nel 1973. Sesto lavoro in studio per il cantautore genovese, è il quarto concept-album della sua carriera musicale. Racconta la storia di un giovane impiegato convinto di mettere una bomba in parlamento, vivendo tutta una serie di avventure. Nella canzone, scritta con la collaborazione di Nicola Piovani e liberamente tratta da un canto del maggio francese, il protagonista osserva e riflette sui moti e le proteste del famoso maggio parigino, traendo forte ispirazione da esso.

Articoli correlati

  • Un GiudiceUn Giudice LAm REm MI7 LAm Cosa vuol dire avere un metro e mezzo di statura, REm SOL7 DO ve lo rivelan gli occhi e […]
  • Un Malato di CuoreUn Malato di Cuore SOLm MIb REm "Cominciai a sognare anch'io insieme a loro MIb FA7 SIb poi l'anima d'improvviso prese il […]
  • Se Ti Tagliassero a PezzettiSe Ti Tagliassero a Pezzetti MIb Se ti tagliassero a pezzetti FAm MIb il vento li raccoglierebbe il regno dei ragni FAm SIb cucirebbe la pelle […]
  • Un MattoUn Matto Intro: MIb SIb FA SIb MIb SIb FA SIb SIb MIb SIb Tu prova ad avere un mondo nel cuore MIb SIb DO7 FA e […]
  • Il Sogno di MariaIl Sogno di Maria LAm DO Nel Grembo umido, scuro del tempio, SOL LAm l'ombra era fredda, gonfia d'incenso […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Fabrizio de Andrè