Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Stagione del Tuo Amore: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI7 LA MI La stagione del tuo amore RE LA Non è più la primavera DO# FA#m Ma nei giorni del tuo autunno DO# FA#m MI7 Hai la dolcezza della sera LA MI Se un mattino fra i capelli RE LA Troverai un po' di neve DO# RE Nel giardino del tuo amore LA MI7 LA Verrò a raccogliere il bucaneve DO# FA#m Passa il tempo sopra il tempo DO# MI7/SI LA Ma non devi aver paura DO#7 RE Sembra correre come il vento LA MI7 LA MI7 Però il tempo non ha premura LA MI/SOL# Piangi e ridi come allora RE/FA# LA/MI Ridi e piangi e ridi ancora DO#7 RE Ogni gioia ogni dolore LA MI7 LA MI7 Poi ritrovarli nella luce di un'ora LA MI RE LA DO#7 RE LA MI7 LA DO#7 FA#m Passa il tempo sopra il tempo DO# MI7/SI LA Ma non devi aver paura DO# RE Sembra correre come il vento LA MI7 LA MI7 Però il tempo non ha premura LA MI/SOL# Piangi e ridi come allora RE/FA# LA/MI Ridi e piangi e ridi ancora DO#7 RE Ogni gioia ogni dolore LA MI7 LA MI7 Puoi ritrovarli nella luce di un'ora LA MI RE LA DO#7 RE LA MI7 LA
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: DE ANDRE FABRIZIO
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

La Stagione del Tuo Amore: Video

La Stagione del Tuo Amore è un brano scritto e interpretato da Fabrizio De Andrè, contenuto nell'album Volume 1° pubblicato nel 1967. Si tratta del primo album di inediti per il cantautore genovese, disco che seppur non rilevante dal punto di vista commerciale contiene le pietre miliari della sua discografia. La canzone è scritta con la collaborazione musicale di Gian Piero Reverberi: una malinconica ballata dedicata ad una donna non più giovane che vede sul proprio corpo i segni inevitabili della vecchiaia.

Articoli correlati

  • Valzer per un AmoreValzer per un Amore Intro: SOLm RE7 SOLm SOLm SOL7 DOm LAm7/5- RE7 SOLm SOLm Quando carica d'anni e di castità RE7 tra i ricordi e […]
  • OttocentoOttocento MIb SIb7 Cantami di questo tempo MIb l'astio e il malcontento SIb di chi è sottovento MIb MIb/REb e non […]
  • Il Testamento di TitoIl Testamento di Tito SIbm FAm SOLb REb Non avrai altro Dio, all'infuori di me, SOLb LAb REb spesso mi ha fatto pensare: SIbm FAm […]
  • La Città VecchiaLa Città Vecchia LAm REm SOL7 DO Nei quartieri dove il sole del buon Dio non dà i suoi raggi, REm LAm SI7 […]
  • Il BombaroloIl Bombarolo Intro: LAm REm LAm REm LAm MIm LAm MIm7 LAm LAm Chi va dicendo in giro SOL LAm che odio il mio lavoro non sa con quanto amore […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).