Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Beato Me: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
FA DO SOLm7 REm Comprati un mazzo di fiori che poi ti do i soldi FA DO SOLm7 REm cerca di farti bella più bella di quello che sei FA DO SOLm7 REm muoviti fai presto che ti voglio vedere FA DO SOLm7 REm non sbagliare via e porta qualcosa da bere FA DO SOLm7 quando sei qui con me REm questa stanza non ha più pareti FA DO SOLm7 REm RE7 appena te ne vai olocausto di tutti i poeti SOLm7 Beato me FA un principe che non è né figlio LA7 REm della regina né figlio del re FA DO SOLm7 dai l’acqua alla pianta dei sogni REm che intanto io accendo il camino FA DO SOLm7 REm cammina vicino a me ma non starmi vicino FA DO SOLm7 tutti i difetti che ho REm sono peggio di quello che pensi FA DO SOLm7 REm domani mattina avrò pezzi di te in mezzo ai denti LAm non c’è pericolo SIb FA ho una fame senza fine DO SOLm7 chissà se non mi hai sentito REm RE7 o non mi hai voluto sentire SOLm7 Beato me DO un principe che non è né figlio LA7 REm RE7 della regina né figlio del re SOLm7 Beato me DO un principe che non è né figlio LA7 REm della regina né figlio del re FA DO SOLm7 FA DO SOLm7 FA DO SOLm7 DO LA7 REm RE7 SOLm7 Beato me DO un principe che non è né figlio LA7 REm RE7 della regina né figlio del re SOLm7 Beato me DO un principe che non è né figlio LA7 REm RE7 della regina né figlio del re SOLm7 Beato me DO un principe che non è né figlio LA7 REm RE7 della regina né figlio del re...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: GIUSEPPE PEVERI
Copyright: © sony/atv music publishing llc
 

Beato Me: Video

Beato Me è un brano scritto e interpretato nel 2009 da Giuseppe Peveri, meglio conosciuto col nome d'arte Dente, appositamente composto per il film di Manuel Agnelli degli Afterhours. La canzone è una ballata in 12/8 che alterna momenti calmi a improvvisi interventi nervosi ed aggressivi, quasi a descrivere in musica uno stato d'animo contrastante.

Articoli correlati

 Dente: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • OceanoOceano RE7+ FA#7 Ho una gran voglia di sentirti lontano RE7+ FA#7 LA E dò ai miei desideri una mano REm […]
  • Invece TuInvece Tu Intro: LA MI LA MI LA MI LA MI LA MI Chi l'avrebbe detto che anche alla mia età […]
  • SaldatiSaldati Intro: SOL SIm LAm7 SOL SIm LAm7 SIm LAm7 Aspetto che il mio cuore faccia 'boom' SIm LAm7 chi semina […]
  • SaldatiSaldati Intro: SOL SIm7 LAm7 SOL SIm7 LAm7 SIm LAm Aspetto che il mio cuore faccia 'boom' SIm LAm chi […]
  • La Presunta Santità di IreneLa Presunta Santità di Irene Intro: SIm LA SIm LA SIm LA SIm LA SIm LA SIm LA SIm LA SIm LA SOL RE LA SOL RE LA SIm LA SIm LA SOL RE LA SOL RE LA SIm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).