Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Superclassico: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SI FA# SOL#m MI SI Ora che fai? FA# Davvero non ti han detto che non sono il tipo SOL#m Da guardare a una festa, un pessimo partito MI Son certo che nessuno te l'ha suggerito SI In fondo pure tua sorella ha detto "Lascia stare FA# Ché con quelli così, si sa che ci si va a inguaiare" SOL#m Ma poi mi hai scritto in poco tempo e Forse io mi sento MI che forse un po' ti penso Dio, che fastidio SI Però mi si ferma il battito FA# Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa SOL#m Noi siamo Superclassico MI E riempirei di mazzate quel tuo vecchio ragazzo SI Che è un coglione galattico FA# E c'è una parte di te che è una parte di me SOL#m Che non andrà via in un attimo MI Forse dovrei essere elastico Un po' elastico, baby SI Ora che fai? FA# Mi hai fregato così non si era mai sentito SOL#m Io dentro la mia testa non ti ho mai invitata MI Vorrei scappare che sei bella incasinata SI Ma poi ti metti sopra me e mi metti giù di forza FA# Sembra che balli ad occhi chiusi Sì, sotto alla pioggia SOL#m Poi stai zitta improvvisamente Ti chiedo "Che ti prende?" MI Tu mi rispondi "Niente" Dio, che fastidio SI Però mi si ferma il battito FA# Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa SOL#m Noi siamo Superclassico MI E riempirei di mazzate quel tipo che ci prova SI Che è un coglione galattico FA# E c'è una parte di te che è una parte di me SOL#m Che non andrà via in un attimo MI Forse dovrei essere elastico Un po' elastico, baby SI Ti annoierai FA# Un giorno proprio quando meno te lo aspetti SOL#m Come se togliessi la maschera e tu t'accorgessi MI Che a stare vicino vediamo meglio i difetti SI E mi dimenticherò e tu ti dimenticherai FA# Come se tutto tra noi non fosse successo mai SOL#m Poi ci penseremo ogni tanto Io insieme ad un'altra MI Tu insieme ad un altro Dio, che fastidio SI Però mi si ferma il battito FA# Quando ti incontro per strada sembra un derby di coppa SOL#m Noi siamo Superclassico MI E riempirei di mazzate quel tuo nuovo ragazzo SI Che è un coglione galattico FA# E c'è una parte di te che è una parte di me SOL#m Che non andrà via in un attimo MI Forse dovrei essere elastico Un po' elastico, baby
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: ALESSANDRO PULGA, MATTEO PROFESSIONE, STEFANO TOGNINI
Copyright: © universal music publishing group, thaurus publishing
 

Superclassico: Video

Superclassico è un brano scritto e interpretato da Matteo Professione, meglio conosciuto come Ernia, contenuto nell'album Gemelli pubblicato nel 2020. Si tratta del quarto lavoro in studio per il rapper milanese, disco realizzato in California che riscuote notevole successo aggiudicandosi un ottimo disco d'oro. La canzone è il primo singolo estratto dall'album ed è scritta con la collaborazione musicale di Alessandro Pulga e Stefano Tognini; racconta la storia, dalla nascita alla fine, di una relazione sentimentale.

Articoli correlati

 Ernia: Vedi tutte le canzoni
Di Notte
Di Notte è un brano scritto e interpretato da Ernia, pseudonimo di Matteo Professione, contenuto nella riedizione del s...
Bella
Bella è un brano scritto e interpretato da Ernia, pseudonimo di Matteo Professione, contenuto nell'album Come uccidere ...
Ferma a Guardare
Ferma a Guardare è un brano scritto e interpretato da Matteo Professione, meglio conosciuto come Ernia, contenuto nell'...
Certi Giorni
Certi Giorni è un brano scritto e interpretato da Ernia, pseudonimo di Matteo Professione, contenuto nella riedizione d...
Acqua Calda E Limone
Acqua Calda E Limone è un brano scritto e interpretato da Mirko Manuele Martorana, in arte Rkomi, con la collaborazione...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).