Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Stelle: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SOL#m FA# DO#m FA# SOL#m FA# SOL#m FA# DO#m Vorrei fare come al poligono e sparare a un politico FA# SOL#m Mhm, finirei al telegiornale, o almeno così dicono (dicono) FA# DO#m Non ci tengo a fare del male, no, solo se mi costringono FA# SOL#m Voglio andare sul lungomare sopra una Lamborghini, bro MI Quando arrivano i soldi FA# DO#m e la fama i veri amici dove sono? Eh? RE#m MI Ero dentro una villa di lusso a Los Angeles, sì, ma da solo MI7+ FA# Mi cercherò tra le nostre giornate estive SOL#m SI Tra i discorsi della gente che non mi vuole MI7+ FA# In una promozione di fine stagione SOL#m SI Dietro ai fallimenti di un genitore DO#m FA# Sopra una stella che non è una stella Perché si muove SOL#m Prendi tutto e vai, prendi tutto e vai DO#m FA# Sopra una stella che non è una stella Perché fa rumore... SOL#m FA# DO#m FA# SOL#m FA# SOL#m FA# DO#m E vivere in Italia sembra non essere più sicuro FA# SOL#m Chiama l'1-1-2, non arriverà nessuno (pronto?) FA# DO#m Italiano, Pablo, El Chapo, rifarei tutto da capo FA# SOL#m Mille scarpe che ho comprato anche se non reggo il passo MI FA# DO#m Chi fa i soldi ce li ha da sempre, la mia banca è indifferente RE#m MI Fuori c'è un mare di niente, servirebbe un salvagente MI7+ FA# Mi cercherò tra le nostre giornate estive SOL#m SI Tra i discorsi della gente che non mi vuole MI7+ FA# In una promozione di fine stagione SOL#m SI Dietro ai fallimenti di un genitore DO#m FA# Sopra una stella che non è una stella Perché si muove SOL#m Prendi tutto e vai, prendi tutto e vai DO#m FA# Sopra una stella che non è una stella Perché fa rumore... SOL#m FA# DO#m Tutti amano il paese della moda a forma di stivale di Gucci FA# Tutti vogliono vedere SOL#m una volta che sali a cosa rinunci FA# DO#m Non lo vedi quanto è bella la barca al mare? Perché non ti butti? (Perché?) FA# SOL#m Pure io da ragazzino al bar FA# incontravo sempre dei bulli MI FA# Per quest'anno non cambiare (no) SOL#m stessa faccia presa male (oh) SI Frate, siamo in troppi, pare (seh), MI e fa un caldo tropicale (seh) FA# Io vorrei spendere tutto per un'astronave SOL#m SI E portare il lungomare con le palme DO#m FA# Sopra una stella che non è una stella Perché si muove SOL#m Prendi tutto e vai, prendi tutto e vai DO#m FA# Sopra una stella che non è una stella Perché fa rumore... SOL#m FA# DO#m FA# SOL#m FA# SOL#m FA# DO#m FA# SOL#m FA#
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: Dario Faini, Fabrizio Tarducci, Maurizio Carucci
Copyright: © Warner Chappell Music
 

Stelle: Video

Stelle è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Tarducci, meglio conosciuto come Fabri Fibra, contenuto nell'album Caos pubblicato nel 2022. Decimo lavoro in studio per il rapper di Senigallia, è il frutto di ben tre anni di lavorazione ed è diviso idealmente in tre parti dedicate rispettivamente all'Hip Hop, all'Italia ed alla sua vita privata. La canzone è il secondo singolo estratto e vede la partecipazione del cantautore genovese Maurizio Carucci degli Ex-Otago; un viaggio interiore molto intimo e personale, ma anche un modo di evadere!

Articoli correlati

 Maurizio Carucci: Vedi tutte le canzoni  Fabri Fibra: Vedi tutte le canzoni
Tranne Te
Tranne Te è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra contenuto nell'album Controcultur...
Stavo Pensando a Te
Stavo Pensando a Te è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra contenuto nell'album Fe...
La Luce
La Luce è un brano scritto e interpretato da Clementino, contenuto nell'album Non è gratis pubblicato nel 2012. Si tra...
Pamplona
Pamplona è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Tarducci, meglio conosciuto come Fabri Fibra, contenuto nell'alb...
Panico
Panico è un brano scritto e interpretato da Fabrizio Tarducci, conosciuto dal pubblico italiano come Fabri Fibra, conte...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).