Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Le Feste di Pablo: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
MIb Questa notte mi faranno santa Questo parla parla C'ho la birra calda Fin troppi italiani in Spagna Lo diceva mamma, sì però che alba MIb REm Tu cosa ricordi del weekend SOLm Una macchia di salsa Messico FA Per il resto un sabato pessimo MIb Bacio qualcuno perché c'ho fame REm E alla fine mi piace SOLm E mi prendo il sole in prestito FA E una borsa di marchio estero MIb Dammi un passaggio a vedere il tramonto REm Che è meglio del pronto soccorso SOLm Mettimi tutta la notte in un cocktail FA E fammela bere in un sorso MIb Devo lasciarti di nuovo REm Vedo un cielo e ci volo SOLm Non penso sia un problema alla mia età Rattatattatatà SIb SOLm Non credo all'anima gemella però REm Per tutto il tempo che ho Farò peace and love FA Come Yoko e John SIb SOLm Voglio i fuochi d'artificio, bom bom Stanotte è il SuperBowl REm Esco fuori da me FA Perché dentro quanta gente c'è SIb Come alle feste di Pablo SOLm Come alle feste di Pablo REm Quanta gente, quanta gente c'è FA Belle le feste di Pablo MIb Pablo parla, parla, parla (Bla, bla) Come un mantra, mantra, mantra (Ah, ah) SOLm E poi mi pacca, pacca, pacca (Uh, uh) Come quella sulla spalla (Grrah) MIb Mi dà una busta che non pesa tipo quella della spesa Pablo sei un pacco tipo tipa con la sorpresa (Uoh) SOLm Per quanto la vita può creare vari traumi Un proiettile nel cuore ce l’ha solo Gino Paoli MIb Gli occhi rosso ciliegia REm Dal tetto Milano mi pare Las Vegas SOLm Non ti rispondo sui media FA Però te lo giuro che c’ho un cuore mega MIb Necessito di un cuore nuovo REm Confermo l’ordine su Glovo SOLm Non penso sia un problema alla mia età Tic, tic, tac SIb SOLm Non credo all’anima gemella, però REm Per tutto il tempo che ho FA Farò peace and love come Yoko e John SIb SOLm Voglio i fuochi d’artificio, bom-bom Stanotte è il Super Bowl REm Esco fuori da me FA Perché dentro quanta gente c’è? SIb Come alle feste di Pablo SOLm Come alle feste di Pablo REm Quanta gente, quanta gente c'è FA Belle le feste di Pablo SIb Vieni alla festa di Pablo SOLm Sono alla festa di Pablo REm Quanta gente, quanta gente c’è? FA Belle le feste di Pablo MIb Questa notte mi faranno santa FA Questo parla, parla, c’ho la birra calda SOLm Fin troppi italiani in Spagna FA SIb Lo diceva mamma, sì, però che alba Sì, però con calma Nella metro gialla c’è una luna tanta FA Esco fuori da me Perché dentro quanta gente c’è SIb Come alle feste di Pablo SOLm Come alle feste di Pablo REm Quanta gente, quanta gente c'è FA Belle le feste di Pablo SIb Vieni alla festa di Pablo SOLm Sono alla festa di Pablo REm Quanta gente, quanta gente c’è? FA Belle le feste di Pablo
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ANTONACCI PAOLO, CACOPARDO ANNA, DAMICO JACOPO MATTEO LUCA
Copyright: Lyrics © CURCI EDIZIONI S.R.L., ECLECTIC MUSIC GROUP S.R.L., GIADA MESI, MORNING BELL SNC DI GIORDANI SEBASTIANO, MUSIC UNION S.R.L.
 

Le Feste di Pablo: Video

Le Feste di Pablo è un brano scritto e interpretato da Alessia Cara, all'anagrafe Alessia Caracciolo, pubblicato come singolo nel 2020. Canzone che vede la partecipazione canora e compositiva di Federico Leonardo Lucia, meglio conosciuto come Fedez, si presenta come una ballata che mischia il rap delle strofe alla melodica orecchiabile del ritornello... canditata ufficialmente a possibile "Tormentone 2020"

Articoli correlati

  • Prima di Ogni CosaPrima di Ogni Cosa FA Cerca un po’ di te DO nei testi di De Andrè REm SOLm7 ci saranno lividi di cui andare fiero DO7/4 altri meno FA […]
  • 21 Grammi21 Grammi MI SI/MI 21 grammi LA Di felicità LA7+ Per uso personale MI SI/MI Noi che non abbiamo dato il massimo […]
  • Vorrei Ma Non PostoVorrei Ma Non Posto Intro: FA#m RE LA MI FA#m RE LA MI LA Io vi chiedo pardon Ma non seguo il bon ton DO#m7 È che a cena devo avere sempre in mano […]
  • Senza PagareSenza Pagare RE#m DO# FA# RE#m FA# Da ragazzini era normale non avere soldi SI E […]
  • MagnificoMagnifico DO FA DO E gli anni passano e non ci cambiano davvero trovi che sia diverso? FA Guardami in faccia i miei occhi parlano e tu dovresti ascoltarli un po' più […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).