Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Non Me Lo So Spiegare: Accordi

Intro: SOL FA#7 SIm Un po' mi manca l'aria che tirava SOL MIm7 SIm SOL FA#7 O semplicemente la tua bianca schiena..nananana SIm E quell'orologio non girava SOL LA RE7+ SOL7+ Stava fermo sempre da mattina a sera SOL FA#7 come me lui ti fissava SIm Io non piango mai per te SOL MIm7 SIm SOL FA#7 Non farò niente di simile... nononono SIm SIm/LA SOL LA Si, lo ammetto, un po' ti penso SIm Ma mi scanso DO# FA#4 FA# Non mi tocchi più
SI SI7+ MIadd9 Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare FA# SI E credere di stare bene quando è inverno e te SI7+ MIadd9 Togli le tue mani calde FA# SI Non mi abbracci e mi ripeti che son grande, SI7+ MIadd9 FA# mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana SI SI7+ MIadd9 Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale FA# SI Che anche se non valgo niente perlomeno a te SI7+ MIadd9 Ti permetto di sognare FA# SI E se hai voglia, di lasciarti camminare SI7+ MIadd9 Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare FA# SI SI7+ Ma vuoi dirmi come questo può finire? MIadd9 FA# Non me lo so spiegare SI MIadd9 FA# SOL FA#7 Io non me lo so spiegare
SIm La notte fonda e la luna piena SOL MIm7 SIm Ci offrivano da dono solo l'atmosfera SOL FA#7 Ma l'amavo e l'amo ancora SIm Ogni dettaglio è aria che mi manca SOL LA RE7+ SOL7+ E se sto così sarà la primavera.. DO# FA#4 FA# Ma non regge più la scusa no
SI SI7+ MIadd9 Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare FA# SI E credere di stare bene quando è inverno e te SI7+ MIadd9 Togli le tue mani calde FA# SI Non mi abbracci e mi ripeti che son grande, SI7+ MIadd9 FA# mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana SI SI7+ MIadd9 Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale FA# SI Che anche se non valgo niente perlomeno a te SOL#m7 MIadd9 FA# Ti permetto di sognare... SI SI7+ MIadd9 Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare FA# SI E credere di stare bene quando è inverno e te SI7+ MIadd9 Togli le tue mani calde FA# SI Non mi abbracci e mi ripeti che son grande, SI7+ MIadd9 FA# mi ricordi che rivivo in tante cose...nananana SI SI7+ MIadd9 Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale FA# SI Che anche se non valgo niente perlomeno a te SI7+ MIadd9 Ti permetto di sognare FA# SI E se hai voglia, di lasciarti camminare SI7+ MIadd9 Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare FA# SI SI7+ Ma vuoi dirmi come questo può finire? MI FA# SI SI7+ Ma vuoi dirmi come questo può finire? MI FA# SI Ma vuoi dirmi come questo può finire...
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Non Me Lo So Spiegare: Video

Non me Lo So Spiegare è un brano scritto e interpretato da Tiziano Ferro contenuto nell'album 111 pubblicato nel 2003. Disco di grandissimo successo, uscito in Argentina, Messico, Spagna, Svizzera per un totale di 300,000 copie vendute all'estero e oltre 450,000 solo in Italia. Il titolo dell'album è ispirato al peso del cantante quando era ragazzo, pesava intorno ai 111 chili. La canzone si presenta come una classica ballata pop dove la strofa è in tonalità minore, per poi aprirsi nel ritornello con tonalità maggiore.

Articoli correlati

  • Lo StadioLo Stadio SIb DOm7 Oooh oooh SIbadd9/RE MIbadd9 Oooh oooh SIb Solo tu sai superarmi DOm7 Se si parla di confini SIbadd9/RE Se si parla di limiti […]
  • IncantoIncanto Intro: RE LA SIm SOL RE LA SOL RE RE Come quando io ti ho visto per la prima volta SOL Tra milioni di occhi la vita si nascose […]
  • Hai delle Isole negli OcchiHai delle Isole negli Occhi MIm7 SOL7/6 Odio tante cose da quando ti conosco DO7+ SI7/9+ e non ne conosco neanche il perché SI7/9- ma lo intuisco […]
  • IndietroIndietro Intro: | LAadd9 MI FA#m DO#m RE LA RE […]
  • Il Mestiere della VitaIl Mestiere della Vita DO Chiudi la porta quando esci Qua dentro c’è troppo di te Poi non voltarti aspetta ancora FA E ti sorprenderai LAm Che i […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).