Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Stessa Spiaggia Stesso Mare: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
LA Per quest'anno non cambiare SI9 MI7 stessa spiaggia stesso mare per poterti rivedere LA per tornare per restare insieme a te DO#7 e come l'anno scorso FA#m sul mare col pattino SI7 vedremo gli ombrelloni lontano lontano MI7 nessuno ci vedrà vedrà vedrà LA per quest'anno non cambiare SI9 MI7 stessa spiaggia stesso mare torna ancora quest'estate LA FA7 torna ancora quest'estate insieme a me
SIb per quest'anno non cambiare DO9 FA7 stessa spiaggia stesso mare per poterti rivedere SIb per tornare per restare insieme a te RE7 e come l'anno scorso SOLm sul mare col pattino DO7 vedremo gli ombrelloni lontano lontano FA7 nessuno ci vedrà vedrà vedrà SIb per quest'anno non cambiare DO9 FA7 stessa spiaggia stesso mare torna ancora quest'estate SIb torna ancora quest'estate insieme a me RE7 e come l'anno scorso SOLm sul mare col pattino DO7 vedremo gli ombrelloni lontano lontano FA7 nessuno ci vedrà SIb per quest'anno non cambiare DO9 FA7 stessa spiaggia stesso mare torna ancora quest'estate SIb torna ancora quest'estate insieme a me SOL stessa spiaggia stesso mare MIb FA7 SIb insieme a te
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: MOGOL
Copyright: Lyrics © PEERMUSIC ITALY S.R.L.
 

Stessa Spiaggia Stesso Mare: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Stessa Spiaggia Stesso Mare è un brano inciso da Piero Focaccia e pubblicato nel 1963. Scritto da Edoardo Vianello venne cantato nello stesso anno anche da Mina inserito nel disco omonimo pubblicato anch'esso nel 1963. Una canzone che è diventata il simbolo delle estati degli anni sessanta, tanta spensieratezza, tanta voglia di vivere, tanta speranza, una vera e propria evergreen.

Articoli correlati

  • Permette SignoraPermette Signora Intro: LAm MIm SI7 MIm MIm Bella straniera, ma chi sei, LAm ti vedo in tutti i sogni miei, […]
  • VolaVola Intro: REm7/9 LA7/4 RE SOLm7/9 LAm7 SOLm7/9 REm7/9 REm7/9 Io l' ho capito chi sei, LA7/4 Ti sto aspettando da mai RE Sei quel bambino cattivo, […]
  • Portati ViaPortati Via LA7+/9 E mentre brucia lenta questa sigaretta Io sto seduta qui, che non ho fretta FA#m7/9 Ti ascolto, dimmi, tanto è come l'altra volta Facciamo pace a letto e non […]
  • Under The BridgeUnder The Bridge Intro: | RE […]
  • L’Amore NeroL’Amore Nero LAm Ti ho dato il mio cuore un bel giorno MI7 LAm e non ha più fatto ritorno REm LAm in cambio mi […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).