Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Nei Treni la Notte: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA7+ LAm DO Ho fatto un giro in questa città REm LAm DO LAm Ed è come fare un giro su me stesso DO REm Piena di cose che so già LAm DO Quando ritorno sembra che non sono andato mai LAm SOLdim La strada è una pista da ballo REm Mi sorride con i denti in metallo LAm E ricambio lo sguardo SOLdim REm Ed ogni volta ci ricasco SOLdim In due in motorino senza il casco REm/DO MIm7/SI Abbiamo visto i quartieri LAm/MI i locali i bicchieri spaccati MIm/SI REm7/LA E l'eroina sopra le stagnole MIm7/SOL Camminavamo nei treni la notte LAm7/DO Per scrivere il nostro nome MIm7/SI FA7+ Ed aggiungere un po' di colore MIm7 LAm7 Perché quando alzo gli occhi e guardo in cielo SOL6 FA7+ Non vedo più l'arcobaleno MIm LAm Ma solo il fumo delle fabbriche SOL6 Voglio sentirmi più leggero LAm DO Ti ho vista illuminarti all'alba REm7 LAm DO Eri bella pure quando si son spenti i lampioni LAm DO REm7 Da qua c'è sempre chi scappa LAm DO Alla mia età chi l'ha già fatto non ritorna mai LAm SOLdim La strada è una pista ballo REm7 E mi sorride quando guido e sto fatto LAm In corsia di sorpasso SOLdim REm7 Ed ogni volta ci ricasco Mi stringi forte e mi trascini giù in basso REm/DO MIm7/SI Abbiamo visto borghesi incazzati LAm7/MI MIm7/SI Rumeni ubriachi e qualche tossico della stazione REm7/LA MIm7/SOL Camminavano nei treni la notte LAm7/DO Per scrivere il nostro nome MIm7/SI FA7+ Ed aggiungere un po' di colore MIm7 LAm7 Perché quando alzo gli occhi e guardo in cielo SOL6 FA7+ Non vedo più l'arcobaleno MIm LAm Ma solo il fumo delle fabbriche SOL6 FA7+ Voglio sentirmi più leggero MIm7 LAm7 Perché quando alzo gli occhi e guardo in cielo SOL6 FA7+ Non vedo più l'arcobaleno MIm LAm Ma solo il fumo delle fabbriche SOL6 Voglio sentirmi più leggero FA7+ MIm LAm SOL/LA FA7+ MIm LAm SOL6 FA7+ MIm7 LAm7 Perché quando alzo gli occhi e guardo in cielo SOL6 FA7+ Non vedo più l'arcobaleno MIm LAm Ma solo il fumo delle fabbriche SOL6 FA7+ Voglio sentirmi più leggero MIm LAm Perché quando alzo gli occhi e guardo in cielo SOL/LA FA7+ Non vedo più l'arcobaleno MIm LAm Un giorno voleremo per davvero SOL6 FA7+ Un giorno voleremo per davvero
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: SERVIDEI FRANCESCO, CERI STEFANO
Copyright: © OYEZ! S.R.L., UNDAMENTO SRL
 

Nei Treni la Notte: Video

Nei Treni la Notte è un brano scritto e interpretato da Frah Quintale, contenuto nell'album Regardez Moi pubblicato nel 2017. Disco d'esordio come solista per il rapper bresciano, ottiene ottimi riscontri di pubblico, anche livello di visualizzazioni su youtube. La canzone è molto rappresentativa del suo stile compositivo. Una prodotto musicale che è fatto da molti generi, dal pop al cantautorato, passando per l'hip-hop.

Articoli correlati

 Frah Quintale: Vedi tutte le canzoni
Gravità
Gravità è un brano scritto e interpretato da Frah Quintale, contenuto nell'album Lungolinea pubblicato nel giugno del ...
Missili
Missili è un brano scritto e interpretato da Francesco Servidei, in arte Frah Quintale, in coppia con Giorgio Poi, cont...
Cratere
Cratere è un brano scritto e interpretato da Frah Quintale, contenuto nell'album Regardez Moi pubblicato nel 2017. Disc...
Venere E Marte
Venere E Marte è un brano scritto e interpretato da Marco Mengoni, in coppia con Francesco Servidei in arte Frah Quinta...
Hai Visto Mai
Hai Visto Mai è un brano scritto e interrpetato da Francesco Servidei, noto al pubblico italiano come Frah Quintale, co...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).