Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Le Ruote, i Motori!: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
REm7 Stiamo seduti sui muri SOL7 Siamo riflessi nei fiumi DO7+ Siamo noi stessi, se siamo depressi FA7+ Ma è come se fossimo nudi REm7 È come se fossimo muti SOL7 Prima mi guardi, poi sputi DO7+ Siamo diversi, ma siamo gli stessi LAm7 Da almeno tre anni compiuti REm7 Non mi diverto se studi SOL7 Dé sono triste mi asciughi DO7+ Com'è che adesso sto sotto processo FA7+ Che cazzo sono sti musi REm7 Siamo ragazzi confusi SOL7 Sì, siamo poveri illusi DO7+ Siamo diversi, ma siamo gli stessi LAm7 Da almeno tre anni compiuti REm7 Prendo la strada di scuola, SOL7 ma poi andiamo al mare DO7+ FA7+ Voglia di fare l'amore con le attrici famose REm7 SOL7 Stavo simpatico a chi non voleva studiare DO7+ LAm7 Mi poteva insegnare a evitare le cose REm7 SOL7 FA7+ SOL A evitare le cose DO FA Ricordi la strada, la musica, i vecchi REm Il freddo, i capelli perfetti LAm SOL La voglia di fare di tutto pur di stare fermi FA7+ E le scritte sui muri SOL Milioni di nuovi sapori DO FA I maschi, le femmine e i freni inibitori LAm SOL RE5 ...Le ruote, i motori REm7 Ora che non è più tempo SOL7 Ora che sono contento DO7+ Scrivo e cancello, poi scrivo e cancello FA7+ Poi già che ci sono correggo REm7 Sono le undici e mezzo SOL7 Chissà se è rimasto un cornetto DO7+ Dai che è mattina, dai, dai che è mattina LAm7 Dai sono stanco del letto REm7 Non mi diverto se aspetto SOL7 C'ho l'emozione in falsetto DO7+ Quello che canto non vale poi tanto FA7+ Ma costa quello che spendo REm7 Non che non esco con cento SOL7 E poi quando posso mi assento DO7+ E non ho capito, dai fammi un disegno LAm7 Scusa sono di fine millenio REm7 Prendo la strada di scuola, SOL7 ma poi andiamo al mare DO7+ FA7+ Voglia di fare l'amore con le attrici famose REm7 SOL7 Stavo simpatico a chi non voleva studiare DO7+ LAm7 Mi poteva insegnare a evitare le cose REm7 SOL7 A evitare le cose FA7+ SOL FA7+ SOL DO FA Ricordi la strada, la musica, i vecchi REm Il freddo, i capelli perfetti LAm SOL La voglia di fare di tutto pur di stare fermi FA7+ E le scritte sui muri SOL Milioni di nuovi sapori DO FA I maschi, le femmine e i freni inibitori LAm SOL ...Le ruote, i motori RE5
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: UTTINACCI FILIPPO
Copyright: © MACISTE DISCHI EDIZIONI, NELIDA MUSIC SRL, PULP MUSIC SRL
 

Le Ruote, i Motori!: Video

Le Ruote, i Motori! è un brano scritto e interpretato da Fulminacci, pseudonimo di Filippo Uttinacci, pubblicato come singolo nel 2019. Canzone che il cantautore romano realizza a fine di un anno assai fortunato per la sua carriera: disco d'esordio, concertone del 1° Maggio a Roma, tour in giro per l'Italia e Targa Tenco! Musica e parole di questo pezzo sono nate in poche ore, come racconta Filippo stesso, frutto non di una progettualità compositiva ma bensì come un flusso di pensieri e note pieni di sana ingenuità e spregiudicatezza.

Articoli correlati

 Fulminacci: Vedi tutte le canzoni
Al Giusto Momento
Al Giusto Momento è un brano scritto e interpretato da Fulminacci, pseudonimo di Filippo Uttinacci, contenuto nell'albu...
La Vita Veramente
La Vita Veramente è un brano scritto e interpretato da Fulminacci, pseudonimo di Filippo Uttinacci, contenuto nell'albu...
Borghese in Borghese
Borghese in Borghese è un brano scritto e interpretato da Fulminacci, all'anagrafe Filippo Uttinacci, contenuto nell'al...
San Giovanni
San Giovanni è un brano scritto e interpretato da Filippo Uttinacci, meglio conosciuto come Fulminacci, pubblicato come...
Una Sera
Una Sera è un brano scritto e interpretato da Filippo Uttinacci, meglio conosciuto come Fulminacci, contenuto nell'albu...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).