Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Firenze Canzone Triste: Accordi

TAB disponibile

Stai cercando la TAB con le note per chitarra di Firenze Canzone Triste? Vai alla Tablatura
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
REm SOLm Firenze lo sai, non è servita a cambiarla DO la cosa che ha amato di più FA LA7 è stata l'aria REm lei ha disegnato REm/DO SOLm ha riempito cartelle di sogni DO ma gli occhi di marmo del Colosso Toscano FA LA7 guardano troppo lontano
RE Caro il mio Barbarossa SOL studente in filosofia RE con il tuo italiano insicuro SOL certe cose le sapevi dire RE SOL Oh lo so, lo so, lo so, lo so bene, lo so RE una donna da amare in due SOL in comune fra te e me RE MIm RE7+ SOL6 Ma di tempo ce n'è in questa città RE7+ SOL6 LA7/4 fottuti di malinconia e di lei RE Per questo canto una canzone triste FA# triste, triste SIm triste, triste, triste FA# triste, triste, triste SIm Triste come me LA SOL RE/FA# LA E non c'è più nessuno che mi parli MIm SOL RE ancora un po' di lei, ancora un po' di lei FA# SIm FA# SIm LA SOL RE/FA# LA E non c'è più nessuno che mi parli MIm SOL REm ancora un po' di lei, ancora un po' di lei
REm Ricordo i suoi occhi SOLm strano tipo di donna che era DO quando gettò i suoi disegni FA LA7 con rabbia giù da Ponte Vecchio REm REm/DO SOLm "Io sono nata da una conchiglia" diceva DO "La mia casa è il mare e con un fiume no, FA LA7/4 non la posso cambiare"
RE Caro il mio Barbarossa SOL compagno di un'avventura RE certo che se lei se n'è andata no SOL non è colpa mia RE Oh lo so, lo so, lo so SOL la tua vita non cambierà RE ritornerai in Irlanda SOL con la tua laurea in filosofia RE MIm RE7+ SOL6 ma io che farò in questa città? RE/FA# SOL6 LA7/4 Fottuto di malinconia e di lei RE Per questo canto una canzone triste FA# triste, triste SIm triste, triste, triste FA# triste, triste, triste SIm Triste come me LA SOL RE/FA# LA E non c'è più nessuno che mi parli MIm SOL RE ancora un po' di lei, ancora un po' di lei FA# SIm FA# SIm LA SOL RE/FA# LA E non c'è più nessuno che mi parli MIm SOL RE ancora un po' di lei, ancora un po' di lei FA# SIm FA# SIm
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: GRAZIANI IVAN
Copyright: © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Firenze Canzone Triste: Video

Firenze Canzone Triste è un brano scritto e interpretato da Ivan Graziani contenuto nell'album Viaggi e intemperie pubblicato nel 1980. Ottavo lavoro in studio per il cantautore abruzzese, anche questo pubblicato per la "Numero 1", casa discografica fondata da Mogolo e Lucio Battisti. La canzone, uno dei suoi più grandi successi, racconta di un amore da dividere tra due ragazzi, il protagonista e uno studente irlandese di filosofia.

Articoli correlati

 Ivan Graziani: Vedi tutte le canzoni
Monna Lisa
Monnalisa è un brano scritto e interpretato da Ivan Graziani inserito nell'album Pigro pubblicato nel 1978. Da molti co...
Paolina
Paolina è un brano scritto e interpretato da Ivan Graziani, contenuto nell'album Pigro pubblicato nel 1978. Sesto lavor...
Pigro
Pigro è un brano scritto e interpretato dal grande Ivan Graziani, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1977. Ses...
Lugano Addio
Lugano Addio è un brano scritto e interpretato da Ivan Graziani contenuto nell'album I lupi pubblicato nel 1977. Alla r...
E Sei Così Bella
E Sei Così Bella è un brano scritto e interpretato da Ivan Graziani, contenuto nell'album Ballata per 4 stagioni pubbl...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).