Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Senza Ritegno: Accordi

Intro: MIm RE LA MIm7 RE LA Ti guardo e non puoi tentarmi MIm7 RE LA dipinta di un'immagine che non apprezzerò MIm7 RE LA se parli non puoi ascoltarmi MIm7 RE LA la magra educazione che diffondi fuggirò MIm7 RE LA le mani non puoi scottarti MIm7 RE LA la fiamma si fa labile nell'insensibile MIm7 RE LA mi guardi e non vuoi pensarci MIm7 RE LA ma sei solo un disegno se non puoi decidere MIm7 RE LA e vorrai... MIm7 RE LA e vorrai... MIm7 RE LA e vorrai... MIm7 RE LA7 vorrai... MIm7 RE E vorrai ridere chiedendo delucidazioni LA ma fuori, a piede libero, ne abbiamo milioni MIm7 RE ti sparo nelle gambe e divento cristiano LA dopotutto non è male se mi sento più umano MIm7 RE Ricordati le favole che hai già vissuto LA la pace vulnerabile di ogni minuto MIm7 RE che vivere e ridere, non è abbastanza LA mentre imbianco l'uomo nero, tu prendi coscienza! MIm7 RE LA MIm7 RE LA MIm7 RE LA MIm7 RE LA MIm7 RE LA Ed ora ora sai MIm7 RE hai visto coi tuoi occhi LA e pianto con i miei MIm7 RE LA non c'è vergogna se non quella di una cieca MIm7 RE LA acquiescenza per viltà, per viltà MIm7 RE LA ma lascia che sia più tardi MIm7 RE LA l'inutile lamento che non costruisce mai MIm7 RE LA portami nei miei sbagli MIm7 RE che mai ne avrò bisogno LA come in questo vivere MIm7 RE Qui non si tratta di una libera denigrazione LA ma di rendersi partecipi di ogni ragione MIm7 RE per vivere, ridere, decidere e sognare LA e mi ricordo quella volta che volevo volare MIm7 RE e non aspetto le tue regole neanche un minuto LA propongo i sogni liberi di chi ti ha creduto MIm7 RE leggere e scrivere non è abbastanza LA MIm7 LA mentre sbianca l'uomo nero tu prendi coscienza MIm7 RE LA MIm7 RE LA MIm7 RE LA MIm7 RE LA na na na na...
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Senza Ritegno: Video

Senza Ritegno è un brano scritto e interpretato da Raphael Gualazzi, contenuto nell'album Happy Mistake pubblicato nel 2013. Terzo lavoro in studio per il pianista-cantautore di Urbino, riscuote discreto successo aggiudicandosi il disco d'oro e oltre 25,000 copie vendute. La canzone è stata presentata al Festival di Sanremo '13 ma poi scartata in seguito al nuovo regolamento della selezione dei brani. Ritmo, vivacità e... l'immancabile tocco jazz!

Articoli correlati

  • La Fine del MondoLa Fine del Mondo Intro: SOL7+ DO7+ SOL7+ DO7+ SOL7+ DO7+ SOL7+ Aspettare la fine del mondo è molto più facile DO7+ che spiegare la differenza fra […]
  • Follia d’AmoreFollia d’Amore Intro: SOLm DO7/SOL MIb/SOL SOLm DO7/SOL MIb/SOL SOLm SIb/FA Dire si dire mai MIm7/5- DO7 non è facile sai MIb7 […]
  • Liberi o NoLiberi o No SOLm Liberi o no Liberi o no Liberi o no Liberi o no SOL DO6/SOL SOLm7 REm7/SOL Come vorrei sentirti viva in un'immagine SOL DO6/SOL SOLm7 […]
  • L’Estate di John WayneL’Estate di John Wayne REm Torneranno i cinema all'aperto SOLm e i riti dell'estate, SIb le gonne molto corte, tornerà Fellini e dopo un […]
  • Sai (Ci Basta un Sogno)Sai (Ci Basta un Sogno) Intro: REb REb7+ REb7 SOLb SOLbm6 REb REb7+ REb7 Apri gli occhi e te ne vai SOLb la danza è immobile SOLbm6 scopre i tuoi […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).