Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Abbi Cura di Te: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: RE FA#m RE Ho perso la ragione, hai ragione Ma non siamo pari, siamo animali FA#m Stringimi forte, che provo piacere Nel sentir dolore come lo shibari RE Scrivo solo di notte così per lo meno Baby sto imparando a rimpiazzare i sogni FA#m I sogni come te qualcuno aveva detto Che la mattina sveglio neanche li ricordi RE E vincere battaglie non mi serve mica Perché questa è una guerra in cui si perde sempre FA#m E io perdo la testa come Oloferne Dimmi come ti senti ora che baci un verme RE Tu vienimi a prendere dentro quest’ansia Ti aspetterò dove ci siamo persi FA#m Siamo un universo fatto di parole Che non ci siamo detti RE E per ricordarle, me le tatuerò FA#m Perché non ti sento ma tutto qua parla di te RE E solo dio sa quanto vorrei che fossi silenzio FA#m Ho trovato la calma però non è niente di che Non ha niente di me RE Tanto ormai ho trovato il coraggio FA#m di stare lontano da te Lontano da te RE E goodbye ovunque sarai tu ricorda FA#m Abbi cura di te Abbi cura di te RE Come tagli sopra le mie mani Queste lenzuola sanno ora come ti chiami FA#m In questo gioco quando hai vinto hai perso Esseri umani senza essere umani RE Vorrei essere acqua per lavarti via il dolore Baciare le tue lacrime eh FA#m E poi piove e poi piove RE E farsi male fino a sfinirsi Finché il dolore non lo senti più FA#m Perché non posso bere veleno nella speranza che muori tu RE Ed è così che le nostre parole Sono diventate armi in mano a dei bambini FA#m E fanno così male che non te l’ho detto Però ti prometto RE Che per ricordarle me le tatuerò FA#m Perché non ti sento ma tutto qua parla di te RE E solo Dio sa quanto vorrei che fosse silenzio FA#m Ho trovato la calma però non è niente di che Non ha niente di me RE Tanto ormai ho trovato il coraggio FA#m di stare lontano da te Lontano da te RE E goodbye ovunque sarai tu ricorda FA#m Abbi cura di te Abbi cura di te RE FA#m7 E tu tornare a togliermi il fiato RE La mia condanna camera a gas FA#m7 Giusti al momento sbagliato, ho sbagliato RE Tanto ormai ho trovato il coraggio FA#m di stare lontano da te Lontano da te RE E goodbye ovunque sarai tu ricorda FA#m Abbi cura di te Abbi cura di te RE MI FA#m RE MI FA#m ...Abbi cura di te
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: M. Matera, F. De Marco, F. Ferracuti, A. Moroni
Copyright: © Sony Music Publishing (Italy), NoMusic, Warner Chappell Music Italiana, ADV Musical Solutions
 

Abbi Cura di Te: Video

Abbi Cura di Te è un brano scritto e inciso da Michele Matera, meglio noto come Highsnob, e realizzato da questi nel 2022 in coppia con la cantante marchigiana Hu, vero nome Federica Ferracuti. La canzone viene presentata in gara al 72° Festival di Sanremo. Il testo, di Highsnob, è molto autobiografico e riflette sulla fine di una sua relazione: come un genuino augurio come quello del titolo possa celare un mondo di sofferenze ancora tutte da superare. Rap e trap d'autore, con un ritornello melodico.

Articoli correlati

 Highsnob: Vedi tutte le canzoni  Hu: Vedi tutte le canzoni
Harley Quinn
Harley Quinn è un brano scritto e interpretato da Michele Matera, noto come Highsnob, e pubblicato come singolo nel 201...
Malandrino
Malandrino è un brano scritto e interpretato da Highsnob (pseudonimo di Michele Matera), contenuto nell'album Bipopular...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).