Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Domenica da Coma: Accordi

Intro: FA#m MI LA RE FA#m MI LA SI FA#m MI LA RE FA#m MI LA SI FA#m MI Io odio a morte sta domenica da coma! LA RE FA#m MI E odio a morte sta domenica da coma! LA SI FA#m MI E odio a morte sta domenica da coma! LA RE FA#m E odio a morte sta domenica da coma! MI LA coma, coma, coma, coma, coma FA#m MI È il giorno che odio di più, LA RE non fanno niente in tv, FA#m non fanno il pane MI LA non puoi rimandare a domani SI quello che dovevi fare FA#m MI Oggi tutti dai parenti LA RE è il giorno delle famiglie FA#m MI e ti penti dei balordi LA SI mentre butti le bottiglie FA#m Il giorno dell'outlet, DO# RE dell'Ikea e degli avanzi, LA il giorno in cui devi fare SIm RE compiti e bilanci FA#m Io faccio spola DO# RE tra il Mac donald e bar-tabacchi, LA stasera so già che non posso SIm RE andare a letto tardi! FA#m MI E ancora LA SI FA#m MI io odio a morte sta domenica da coma! LA RE FA#m MI E odio a morte che domani si lavora! LA Odio sti zombie SI FA#m tutti in centro, tutti in coda, MI LA RE in chiesa con la pelliccia nuova FA#m MI LA e allora, allora, ancora... FA#m MI Per fortuna vivo in città, LA RE sopravviverò a kebab, FA#m in centro i massaggi MI come a Pechino, LA SI col finalino che già si sa FA#m MI Soldati in strada come a Baghdad, LA RE la moda in centro come New York, FA#m MI spacciatori di bogotà LA SI e il tuo quartiere che diventa il bronx! FA#m DO# RE È il giorno che alla radio non trasmette mai nessuno, LA troppo cibo, troppo trucco SIm RE e per dio troppo profumo FA#m DO# RE E domani regalare la tua vita a quei bastardi, LA stasera so già che non posso SIm RE andare a letto tardi! FA#m MI E ancora LA SI FA#m MI io odio a morte sta domenica da coma! LA RE FA#m MI E odio a morte che domani si lavora! LA Odio sti zombie SI FA#m tutti in centro, tutti in coda, MI LA RE in chiesa con la pelliccia nuova FA#m MI LA SI e allora, allora, ancora... FA#m MI LA RE FA#m MI LA SI FA#m MI FA#m MI FA#m MI FA#m MI FA#m MI FA#m FA#m MI E la domenica italiana LA RE c'è qualcosa che mi schifa, FA#m MI la macchina pulita, LA SI il gelato con la tipa FA#m MI Non è che mi spaventino LA RE il lavoro e la fatica, FA#m MI ma come fai in due giorni LA SI a costruirti una vita? RE MI Io stasera invece voglio RE MI andare a letto tardi, RE MI RE non voglio regalare la mia vita MI a quei bastardi! FA#m MI E ancora LA SI FA#m MI io odio a morte sta domenica da coma! LA RE FA#m MI E odio a morte che domani si lavora! LA Odio sti zombie SI FA#m tutti in centro, tutti in coda, MI LA RE in chiesa con la pelliccia nuova FA#m MI LA SI e ancora, ancora, ancora... FA#m MI E ancora LA SI FA#m MI io odio a morte sta domenica da coma! LA RE FA#m MI io odio a morte sta domenica da coma! LA SI FA#m MI E odio a morte che domani si va a scuola! LA RE FA#m Odio sti zombie sfigurati dalla moda MI LA SI e i negozi con la serranda chiusa FA#m MI E ancora... LA SI Io odio a morte sta domenicaa
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Domenica da Coma: Video

Domenica da Coma è un brano scritto e interpretato da Alessandro Aleotti, conosciuto dal grande pubblico col nome d'arte J-Ax, contenuto nell'album Meglio prima (?) pubblicato nel 2011. Quarto lavoro in studio per il rapper milanese ottiene ottimo successo aggiudicandosi il disco di platino e oltre 60,000 copie vendute. La canzone è il primo singolo estratto dall'album come anticipazione di tutto il lavoro. Una ballata dal ritmo incalzante ed energico, dal sound elettrico e una melodia ridotta all'osso.

Articoli correlati

  • Sconosciuti da una VitaSconosciuti da una Vita Intro: SI SOL#m RE#7 MI SI SOL#m RE#7 MI SI SOL#m Io lo so che cosa pensa tutta questa gente RE#7 […]
  • Ostia LidoOstia Lido Intro: FA#m RE LA MI FA#m Tutti parlano di fare la vacanza colta RE Ma poi alla fine vanno c'è gnocca LA Sai la gente quando il sole la […]
  • ItalianaItaliana Intro: FAm REb LAb MIb FAm REb LAb MIb FAm REb Paese scontato, l'offerta divide LAb MIb Perché […]
  • Il Solito ItalianoIl Solito Italiano Intro: FA#m SIm MI LA DO# FA#m SIm MI LA DO# FA#m SIm Passa il tempo pensavo di andare molto lontano MI […]
  • Senza PensieriSenza Pensieri Intro: LA SOL#7 DO#m LA SOL#7 DO#m LA SOL#7 DO#m Nella testa, un buco nero spendo soldi per sentirmi più leggero LA SOL#7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).