Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

In un Giorno Qualunque: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
MI LAadd9 SI MI SI Vedi si rimane in piedi anche se tu non ci credi MI LAadd9 SI MI Dimmi cosa vuoi sapere, cosa vuoi di questo amore DO#m LA Anche se non respiro e non mi vedo più SI4 SI MI In un giorno qualunque dove non ci sei tu DO#m LA Anche se aspetto il giorno, quello che dico io, SI4 SI DO#m dove ogni tuo passo si confonde col mio MI LAadd9 Forse serve un po’ di tempo SI MI Credo, spero, penso, sento DO#m FA#m7 SI Voglio essere importante per te MI e non per la gente DO#m LA Anche se non respiro e non mi vedo più SI4 SI MI In un giorno qualunque dove non ci sei tu DO#m LA Anche se aspetto il giorno, quello che dico io, SI4 SI MI dove ogni tuo passo si confonde col mio LA SI4 SI Niente da dire, niente da fare LA SI4 SI forse c’è un tempo per riprovare DO#m LA Perché tu sarai sempre il mio solo destino SI MI Posso soltanto amarti, senza mai nessun freno Strumentale: DO#m LA SI4 SI MI DO#m FA#m7 Anche se non respiro e non mi vedo più SI4 SI MI In un giorno qualunque dove non ci sei tu Strumentale: DO#m LA SI4 SI MI DO#m
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: CALABRESE PIERO, MENGONI MARCO
Copyright: Lyrics © NAR INTERNATIONAL S.R.L., THE SAIFAM GROUP S.R.L.
 

In un Giorno Qualunque: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

In un Giorno Qualunque è un brano scritto e interpretato da Marco Mengoni contenuto nel LP Re matto pubblicato nel 2010. Disco che ha riscosso un ottimo successo, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo '10. La canzone, scritta con la collaborazione di Piero Calabrese, viene scelta per essere inserita nella colonna sonora del film "Una cella in due" del 2011. Musicalmente si presenta come una ballata pop dove il timbro vocale assolutamente unico, fa la differenza.

Articoli correlati

  • Duemila VolteDuemila Volte Intro: LAb7+ DOm SIb LAb7+ DOm SIb LAb7+ Vorrei provare a disegnare la tua faccia DOm Ma è come togliere una spada da […]
  • Hola (I Say)Hola (I Say) Intro: RE MIm7 SIm SOL RE MIm7 I used to be a little better at dancing on my own SIm […]
  • Come NeveCome Neve Intro: SIm SOL RE LA4 LA SIm SOL RE LA4 LA SIm SOL Neve RE LA4 LA insegnami tu come cadere SIm […]
  • Esseri UmaniEsseri Umani RE LA MIm7 SOL Uo - oh Uo - o - o - oh Uo - oh RE LA MIm7 SOL […]
  • Ti ho Voluto Bene VeramenteTi ho Voluto Bene Veramente DO#m LA MI Così sono partito per un lungo viaggio RE#m DO#m lontano dagli errori e dagli sbagli che ho […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).