Cantare È d’Amore è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi contenuto nell’album omonimo pubblicato nel 1996. La canzone, scritta con la collaborazione di Pasquale Panella, viene presentata al Festival di Sanremo’96 classificandosi al nono posto. Lo stile è quello ormai conclamato del noto cantautore romano, melodia semplice e molto orecchiabile, accompagnamento ritmico moderato e impianto armonico non banale ma assolutamente riproducibile con la chitarra.

Testo e Accordi.

Amedeo Minghi Cantare È d’Amore Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: SI RE#m SI RE#m SI Come una finzione RE#m Non del sangue ma del rosso MI SI Acqua e sale e non le lacrime assaggiai Arsure come di battaglia RE#m Di comparse fuoco e paglia MI7+ SI Ed i cuori son cavalli scossi in noi SOL#m Amarsi è come andare in fuga FA# MI RE#m È cosa ho fatto cosa ho detto mai DO#m FA# Non è la verità SI MI Che più la dici più la dici mai DO#m FA# È l'illusione mia che è vera SI RE#m E che scorre fiera tra le dita della vita MI SI Passa il suono e belle immagini di noi Meravigliosa confusione RE#m Tra i dialoghi e le pose MI7+ E ogni peso appasionato DO#m FA# È un soffio ma non la verità SI MI Che è sempre un'altra storia ma non lei DO#m FA# Lei che tra i baci miei è d'amore SI È improvvisazione RE#m Non è vento e non è sole MI SI Pioggia atroce meglio è che non ci sia Amarsi è come arrampicarsi RE#m Su uno schermo di illusione MI SI E poi credere quell'edera realtà SOL#m È le bugie ragazza mia FA# MI RE#m Il naso lungo e il gusto dell' addio DO#m FA# Non è la verità SI MI RE#m Che più la dici più la dici mai DO#m FA# È vita che non sai SI MI REm Sarà che come me tu rivivrai DO#m FA# Quando l'amore mio
LAb DOm REbadd9 LAb ti canterò ò ò ò È quando tutti i giura menti DOm Fatti a te saranno inganni REb7+ LAb Alla vita che stupita sbanderà FAm Amarsi è prima di capire MIb6 REb DOm È rimbambire la ragione in noi SIbm MIb Non è la verità LAb REb DOm Che più la dici e meno baci avrai SIbm MIb È l'illusione mia che è vera
SI E chi ama canta RE#m Tra le voci della vita MI7+ SI L'acqua che si incontra col suo scialaquìo Oppure è meglio non cantare RE#m Muti se non è d'amore MI E qualcuno deve farlo e DO#m FA# Sono io che ti canterò SI MI RE#m E come in fuga nel tuo cuore andrò DO#m FA# Non è la verità SI MI RE#m Che più la dici più la dici mai DO#m FA# Perché cantare è SI RE#m D'amore e SI RE#m E è d'amore e SI E è d'amore e

Articoli correlati

  • 19501950 1950 è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1983. Terzo lavoro in studio per il cantautore romano, riscuote un modesto […]
  • I Ricordi del CuoreI Ricordi del Cuore I Ricordi del Cuore è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1992. Disco fatto uscire in concomitanza della messa in onda […]
  • Vattene AmoreVattene Amore Vattene Amore è una canzone composta da Amedeo Minghi e da questi presentata in anteprima al Festival di Sanremo del 1990, concludendo la manifestazione al terzo posto in […]
  • La Vita MiaLa Vita Mia La Vita Mia è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1989. Disco registrato dal vivo, tratto dal recital "Forse sì musicale" […]
  • L’ImmensoL’Immenso L'Immenso è un brano scritto da Amedeo Minghi nel 1975 ed interpretato assieme al gruppo nel quale era appena entrato, i Pandemonium. Fu un brano di enorme successo, sia […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Amedeo Minghi