Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Decenni: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
FA#m Tradiscono i decenni, LA saranno gli anni fa MI Il tempo li fà belli SIm questi anni non li avrai, MI se no li perderai FA#m Tradiscono i decenni, LA vedrai che ti vedrai MI nel taglio dei capelli, ahi SIm quanti ne tagliai... MI nel mare ti vedrai FA#m Nel mentre la canzone, LA l'estate è bella assai MI Nel mentre la canzone SIm e Tu scontenta stai MI prestata agli anni tuoi Poi, RE dopo penserai, LA/DO# SIm quel certo sole dov'è mai? RE Negli anni, anni tuoi che vivi dopo LA/DO# SIm in penombra, SIm/LA sfogliando foto, MI riguardando un film? FA#m Questi anni ormai finiti, LA che non c'è vita più MI Ma strampalati miti SIm e quanti ne vedrai MI passare ed andare via RE La storia è lì che sta, LA/DO# SIm in un disegno che guardai RE L'estate è bella assai e la canzone LA/DO# SIm SIm/LA i minuti della mia vita MI tenera con me FA#m Tradiscono i decenni LA Puoi farci quel che vuoi, MI ma non ci fai l'amore SIm perché quegli anni mai, MI ti amarono così RE Guardandomi da qui, LA/DO# SIm non è sicuro c'ero anch'io RE Guardandolo da qui, fu un bel decennio LA/DO# SIm troppo allegro SIm/LA Ma non mi pare MI ...io non lo notai FA#m Tradiscono i decenni LA decennio che volò... MI nell'auto e sulla moto SIm su quei modelli andò, MI stilistico volò FA#m Fatico a ritornare LA ed erano anni miei MI decennio che è passato, SIm sfrecciato, andato via MI Questi anni non li avrai FA#m Tradiscono i decenni LA saranno gli anni fa, MI il tempo li fà belli, SIm questi anni non li avrai se non MI FA#m li perderai...
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: PANELLA PASQUALE, MINGHI AMEDEO
Copyright: © EMI CATALOGUE PARTNERSHIP ITALY SRL, LA SANBIAGIO PRODUZIONI
 

Decenni: Video

Decenni è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1998. Disco che riscuote ottimo successo in Italia ma anche in Spagna aggiudicandosi ben quattro dischi d'oro (di allora). La canzone è scritta con la collaborazione al testo di Pasquale Panella, una ballata pop dallo stile inconfondibile... comunque ottima per essere suonata con la chitarra.

Articoli correlati

 Amedeo Minghi: Vedi tutte le canzoni
Un Uomo Venuto da Lontano
Un Uomo Venuto da Lontano è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, contenuto nell'album Decenni pubblicato n...
Sognami
Sognami è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, contenuto nell'album Nenè pubblicato nel 1992. Settimo lav...
I Ricordi del Cuore
I Ricordi del Cuore è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1992...
Io Non Ti Lascerò Mai
Io Non Ti Lascerò Mai è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, contenuto nell'album Suoni tra ieri e domani...
Notte Bella Magnifica
Notte Bella Magnifica è un brano scritto e interpretato da Amedeo Minghi, pubblicato come singolo nel 1993. La canzone ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).