Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tu Si Na Cosa Grande: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
SIm Tu si' 'na cosa grande pe' mme, MIm LA7 'na cosa ca me fa 'nnammura', RE 'na cosa ca si tu guarde a mme, FA#7 me ne moro accussi' SIm SIm6+ SIm6 SIm guardanno a te SIm Vurria sape' 'na cosa da te, MIm LA7 pecche' quann'io te guardo accussi', RE si pure tu te siente muri', FA#7 nun m''o dici SIm e nun m''o fai capi' ma pecche'? SIm FA#m MIm E dillo 'na vota sola SIm si pure tu stai tremanno, FA#m dillo ca me vuo' bene SOL FA#m comm'io, comm'io, SOL FA# comm'io voglio bene a te SIm Tu si' 'na cosa grande pe' mme', MIm LA7 'na cosa ca tu stessa nun sai, RE 'na cosa ca nun aggio avuto mai, FA# nu bene accussi', SIm accussi' grande! SIm MIm LA7 RE FA#7 SIm SIm FA#m MIm E dillo 'na vota sola SIm si pure tu stai tremanno, FA#m dillo ca me vuo' bene SOL FA#m comm'io, comm'io, SOL FA# comm'io voglio bene a te SIm Tu si' 'na cosa grande pe' mme', MIm LA7 'na cosa ca tu stessa nun sai, RE 'na cosa ca nun aggio avuto mai, FA# nu bene accussi', SIm MIm accussi' grande! FA# SIm MIm Accussi' grande, FA# SIm MIm DO SIm accussi' grande!
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: GIGLI ROBERTO
Copyright: Lyrics © CURCI EDIZIONI S.R.L., MEGAO EDIZIONI MUSICALI MODUGNO SRL
 

Tu Si Na Cosa Grande: Video

Tu Si 'Na Cosa Grande è un classico in dialetto napoletano del repertorio di Domenico Modugno datato 1964, anno in cui fu presentato in occasione del Festival di Napoli in coppia con Ornella Vanoni e che valse loro la vittoria finale nel concorso. Nel 2002 la canzone ha dato il titolo ad un album di Roberto Murolo interamente dedicato al cantante di Polignano a Mare, defunto 8 anni prima, Tu Si Na Cosa Grande: Tributo. Oltre ad essa esistono altre reinterpretazioni piuttosto popolari quali, ad esempio, quelle di Gigi Finizio, Anna Tatangelo e Renato Zero.

Articoli correlati

  • Tu Sì ‘na Cosa GrandeTu Sì ‘na Cosa Grande SIm Tu si 'na cosa grande pe' me' MIm LA na cosa ca' mma fa'nammurà RE 'na cosa che si tu guard' a 'mme […]
  • Vecchio FrackVecchio Frack FAm E' giunta mezzanotte si spengono i rumori DO7 si spegne anche l'insegna di […]
  • La LontananzaLa Lontananza Intro: Sib DOm7 MIb SIb Parlato: SIb DOm FA7 SIb7+ SIb DOm FA7 SIb Mi ricordo che il nostro discorso Fu interrotto da […]
  • MeravigliosoMeraviglioso SOLm È vero credetemi è accaduto FA di notte su di un ponte guardando l'acqua scura MIb con la dannata voglia […]
  • Volare (Nel Blu Dipinto di Blu)Volare (Nel Blu Dipinto di Blu) SIb SIdim DOm DOm7 FA Penso che un sogno così non ritorni mai più DOm7 FA7 SIb FA7 SIb mi dipingevo le […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).