Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Vagabondo: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
MIm Quando la gente dorme SI7 scendo giù MIm maglione sulle spalle nella notte blu nel cuore una chitarra LAm nella mente cose strane MIm SI7 MI e sul mio volto un po’ di ingenuità
FA#m7 SI7 FA#m SI7 MI7+ Vagabondo, vagabondo qualche santo mi guiderà FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI MI7 ho venduto le mie scarpe per un miglio di libertà LA MI da soli non si vive senza amore non morirò FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 LA MI Vagabondo sto sognando, delirando
MIm SI7 Le gambe van da sole MIm la strada sembra un fiume chissà dove andrà LAm neppure tu ragazza puoi fermare la mia corsa MIm SI7 MI negli occhi tuoi non c’è sincerità
FA#m7 SI7 FA#m SI7 MI7+ Vagabondo, vagabondo qualche santo mi guiderà FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI MI7 ho venduto le mie scarpe per un miglio di libertà LA MI da soli non si vive senza amore non morirò FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI Vagabondo sto sognando, delirando FA#m7 SI7 FA#m SI7 MI7+ Vagabondo, vagabondo qualche santo mi guiderà FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI MI7 ho venduto le mie scarpe per un miglio di libertà LA MI da soli non si vive senza amore non morirò FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI Vagabondo sto sognando, delirando FA#m7 SI7 FA#m7 SI7 MI7+ FA#m7 SI7 FAm7 SI7 MI MI7 LA MI
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MORINA ALBERTO, TOMASSINI ADRIANO, VICARI MARIO, D'ERCOLE GIULIO
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Vagabondo: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Vagabondo è un brano interpretato da Gianni Morandi contenuto nell'album Gianni 7 pubblicato nel 1970. Settimo lavoro in studio per il cantante di Monghidoro, rappresenta l'inizio di una fase di declino della sua carriera musicale dopo il grandissimo successo degli anni'60. La canzone è scritta a più mani da Giulio D'Ercole, Morina e Tomassini e cantata anche da Nicola di Bari, diventata poi un suo cavallo di battaglia.

Articoli correlati

  • Se Perdo Anche TeSe Perdo Anche Te FAm SIbm Non piangerò mai LAb FAm LAb sul denaro che spendo SIbm LAb ne riavrò SIbm FAm forse […]
  • In Ginocchio Da TeIn Ginocchio Da Te Intro: SIb MIb DOm LAb SIb7 Io voglio per me le tue carezze MIb DOm LAb SIb7 si, io t'amo più della mia vita! MIb DOm […]
  • VitaVita Intro: MIm SIm7 DO7+ SIm7 MIm SIm7 DO7+ SIm7 MIm Vita in te ci credo le nebbie si diradano SIm7 e oramai ti vedo non è stato facile LAm7 uscire […]
  • Occhi di RagazzaOcchi di Ragazza Intro: DO SOL/SI LAm7 SOL DO SOL/RE RE7 SOL SOL7+ Occhi di ragazza SOL6 SOL LAm LAm7+ LAm7 RE7 quanti cieli quanti mari […]
  • Un Mondo d’AmoreUn Mondo d’Amore Intro: SOL FA SOL C'è un grande prato verde dove nascono speranze FA SOL DO SOL che si chiamano […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).