Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Stella: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SI MI7+ SI DO#m7 SI MI Un lago, se ho capito bene SI DO#m7 È il riassunto del mare SI MI Dormire è la radice quadrata SI DO#m7 Di quando si muore SI MI7+ Un iceberg è il fratello maggiore SI DO#m7 Di un ghiacciolo al limone SI MI7+ Ti giuro, io non ho paura di volare SI Ho paura di cadere DO#m7 MI Come si fa? Uh uh uh RE#m7 Ma che ne so? DO#m7 Chiudi gli occhi FA#7 Che tanto è un attimo SI MI SOL#m7 Così, con il mento sparato nel cielo FA# MI7+ Un ragazzo ha scoperto una stella RE#m7 E guarda come brilla SOL#m Fortuna che c’è FA# Ma è un pezzo di ferro SI MI7+ SI DO#m7/9 Con su scritto “Easyjet” SI MI7+ Negli alberghi lungo la riviera SI DO#m7/9 Mi sei mancata SI MI Sono fatti dell’umidità SI DO#m7 Di litri d’acqua passata SI MI7+ La sigla del programma alla radio SI DO#m7/9 È la canzone più bella, uh SI MI7+ Siamo vicini in linea d’aria però SI La strada è tutta storta DO#m7/9 MI Come si fa? Uh uh uh RE#m7 Ma che ne so? MI7+ Apro gli occhi RE#m7 Dentro un cielo nero SOL#m Sei partito SI Ma vuoi tornare indietro DO#m È una partita FA#7 Con la palla di vetro SI MI SOL#m7 Così, con il mento sparato nel cielo FA# MI7+ Un ragazzo ha scoperto una stella RE#m7 E guarda come brilla SOL#m Fortuna che c’è FA# Ma è un pezzo di ferro SI Con su scritto “Easyjet” MI SOL#m7 Con il mento dentro a un buco nero FA# MI7+ Un ragazzo ha capito che è vero RE#m7 Che non ti puoi fidare SOL#m Nemmeno del cielo FA# Sembrava una stella SI MI7+ Invece è un aereo SOL#m7 FA#7 Invece è un aereo MI7+ RE#m7 Invece è un ae--reo SOL#m Invece è un aereo FA#7 Sembrava una stella SI Invece è un aereo
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: POTI GIORGIO
Copyright: © PURO S.R.L.S., SM PUBLISHING (ITALY) S.R.L.
 

Stella: Video

Stella è un brano scritto e interpretato da Giorgio Poi, alias Giorgio Poti, contenuto nell'album Smog pubblicato nel 2019. Secondo lavoro in studio da solista per il cantautore di Novara, da lui stesso è considerato come il suo "Secondo disco d'esordio". La canzone è il terzo singolo estratto dall'album, una ballata in stile cantautorale che mischia sinth, elettronica e chitarre... e che ricorda un po’ la discografia di Franco Battiato.

Articoli correlati

 Giorgio Poi: Vedi tutte le canzoni
Niente di Strano
Niente di Strano è un brano scritto e interpretato da Giorgio Poti, in arte Giorgio Poi, contenuto nell'album Fa niente...
Vinavil
Vinavil è un brano scritto e interpetato da Giorgio Poi, pubblicato come singolo nel 2018. Canzone che anticipa un nuov...
Missili
Missili è un brano scritto e interpretato da Francesco Servidei, in arte Frah Quintale, in coppia con Giorgio Poi, cont...
Tubature
Tubature è un brano scritto e interpretato da Giorgio Poi, pubblicato come singolo nel 2016, poi inserito nell'album Fa...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).