Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

È Bello Riaverti: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: DO SOL/SI MI7/SOL# LAm LAm/SOL FA DO/MI LA7/DO# REm
FA LA7/MI Tu non lo sai come si sta REm REm/DO SIb6/4+ Nell'infinita attesa LA7 REm REm/DO Dietro una porta chiusa SIb6/4+ LA7 Tra oggetti che guardano te FA LA/MI Ci dormi su ci bevi su REm REm/DO SIb6/4+ Vivi cosi per dire LA7 REm REm/DO E non ne sai uscire SIb6/4+ LA7 Ma andare via come si fa
RE LA/DO# FA#7/LA# SIm SIm/LA Qui non c'era molto senza te SOL RE/FA# SI7/RE# MIm MIm/RE Io ho fatto del mio meglio ma LA7/DO# RE Ci si può smarrire LA/DO# FA#7 SIm SIm7 Tra le cose care MI7 RE Inventate in due
LA DO#7/SOL# Quando vorrai si spiegherà FA#m FA#m/MI RE6/4+ Che avvenne quella sera DO#7 FA#m FA#m/MI Non l'ho capito ancora RE6/4+ DO#7 Ma è bello sai riaverti qui
RE LA/DO# FA#7/LA# SIm SIm/LA Qui nel petto e nella mente mia SOL RE/FA# SI7/RE# MIm MIm/RE C'era amore e non è andato via LA7/DO# RE E lo puoi sentire LA/DO# FA#7/LA# SIm Dentro me tremare RE LA/DO# FA#7/LA# SIm SIm/LA Qui ti prego non giochiamo più SOL RE/FA# SI7/RE# MIm MIm/RE Qui con gli occhi e nuove stelle tu LA7/DO# RE Porti luce ancora LA/DO# FA#7/LA# SIm Dove più non c'era RE LA/DO# FA#7/LA# SIm SIm/LA SOL RE/FA# SI7/RE# MIm MIm/RE LA7/DO# RE LA/DO# FA#7/LA# SIm

Credits

Testo: NEGRINI VALERIO
Editore: © EMI SONGS EDIZIONI MUSICALI SRL
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

È Bello Riaverti: Video

È Bello Riaverti è un brano composto e inciso dai Pooh, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1975. Canzone che porta le firme del tastierista Roby Facchinetti e di Valerio Negrini, anticipa l'uscita del loro ottavo disco di inediti dal titolo Forse ancora poesia. L'arrangiamento vede ampio uso dell'orchestra, diretta da Gianfranco Monaldi, mettendo però un po’ in ombra le reali qualità tecniche del gruppo. Scelta che non tarderà, nei lavori successivi, ad essere accantonata.

Articoli correlati

  • Come Si FaCome Si Fa Intro: SIb DOm7 FA MIb SIb FA/LA C'era un accordo fra di noi SOLm che non sbagliava quasi mai […]
  • E Arrivi TuE Arrivi Tu Intro: LAm7 RE/FA# SOL DO FA REm MI7 LAm LAm/SOL RE/FA# SOL/FA DO/MI FA REm MI7 LAm7 REm7 Io sono qui, lo […]
  • La Donna del Mio AmicoLa Donna del Mio Amico Intro: RE SIm7 MIm7 LA7 RE SIm7 MIm7 LA7 RE SIm7 Non mi dire niente stammi ad ascoltare MIm7 […]
  • Storia di una LacrimaStoria di una Lacrima LAm REm MI LAm Da una bimba e un pianto nacque lei FA SOL LAm piena di paura e ingenuità REm […]
  • Quando una Lei Va ViaQuando una Lei Va Via RE7+ Tu FA#m7 MIm7 questa sera stranamente su, LA7/4 RE7+ eccitata più che mai, FA#m7 MIm7 vuoi giocare con la […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).