Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Per Te Qualcosa Ancora: Accordi

MIm Casa tua mi piace MIm6 SIm sa di calda pace spesa in due SOL FA#m SIm un anno in più sul viso non hai MIm Tu di me mi chiedi MIm6 SIm sono qui, mi vedi, dimmi tu SOL/SI LA6 SOL7 mi trovi un po' cambiato? Non so
DOm SIb6 Ti ringrazio del pensiero LAb DOm non credevo che SIb6 fosse giusto rivederci LAb DOm l'hai fatto tu per me MIb SIb/RE so che lui conosce SOL7/SI DOm bene chi sia io SIb prima che ritorni LAb SOL7 DOm scusa, ma andrò via SIb6 Vedo che i capelli adesso LAb DOm non li tagli più SIb6 in quel modo strano in cui tu LAb DOm mai sembravi tu MIb SIb/RE dolce e più serena SOL7/SI DOm è la voce tua SIb6 vedo tutto intorno LAb SOL7 DOm nuova fantasia
SI7 MIm RE SI7 MIm SI7 MIm Te lo ricordi com'eri allora RE SI7 come non parlavi MIm fra gli entusiasmi della mia mente SI7 MIm solo mi lasciavi Ora ne parli della tua vita RE SI7 della vostra intesa MIm in questo mondo che ti appartiene SI7 DO quanto sei più bella SI7 adesso MIm RE6 Quanto amore dal tuo sonno DO MIm lui svegliò per sé RE6 ciò che sempre inutilmente DO MIm io chiedevo a te SOL RE/FA# sai che cosa scopro SI7/RE# MIm d'improvviso io RE6 non ho mai pensato DO SI7 MIm SI7 MIm di sbagliarmi io Prima che vada per la mia strada RE SI7 dimmi, si, che in fondo MIm ha avuto un senso nei nuovi giorni SI7 MIm anche un po' il mio mondo Fammi pensare che potrei darti RE SI7 qualche cosa ancora MIm fammi pensare di aver paura SI7 DO che lui possa rientrare SI7 MIm adesso...
Principiante o Professionista? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Per Te Qualcosa Ancora: Video

Per Te Qualcosa Ancora è un brano inciso da una band storica, i Pooh, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1974. Secondo singolo dell'anno, decisero di non pubblicare album inediti per tutto il 1974. Canzone scritta da Valerio Negrini, primo batterista del gruppo poi stretto collaboratore fino alla morte, e da Roberto Facchinetti, storico tastierista. La particolarità del brano è sentire Dodi Battaglia, chitarrista elettrico, suonare il mandolino.

Articoli correlati

  • Io E Te per Altri GiorniIo E Te per Altri Giorni Intro: SIm SIm/LA SOL FA#7 RE SOL FA#7 SIm SIm FA#/LA# SIm A quest'ora sanno già di noi RE MI/SOL# i […]
  • Noi Due nel Mondo e nell’AnimaNoi Due nel Mondo e nell’Anima Intro: DOm FAm7 SIb SIb/LAb MIb DOm FAm7 SIb E io dovrei comprendere SIb/LAb MIb DOm se tu da un po' non mi vuoi […]
  • Quando Lui Ti Chiederà di MeQuando Lui Ti Chiederà di Me Intro: SOL RE/FA# DO/MI SOL/RE DO RE/DO DO RE RE6 RE SOLadd9 RE/SOL DO/SOL SOL RE/FA# DO/MI RE6 DO RE/DO DO Quando lui ti […]
  • Nascerò con TeNascerò con Te SOL LA RE C'è un respiro in più SIm FA#m stanotte sei tu LA SOL RE RE/DO# io vivevo qui SIm SIm/LA FA#m nel buio così MIm […]
  • Incredibilmente GiùIncredibilmente Giù LAm7 RE Mi sentivo incredibilmente giù, SOL7+ SOL6 SOL te ne andavi improvvisamente tu LAm7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).