Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Una Storia Che Fa Ridere: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
DO Via di qui per favore via Non saprei controllarmi più Caro amico guarda ascoltami Fa che tu, fa che lei non vi veda più DO SOL/SI Pensa un po' lo sapevo già REm LAm E così non mi importa più MI/SOL# LAm DO/SOL Molti errori avete fatto a voi FA DO SOL Lei lo so che cos'è m'hai stupito tu DO SOL/SI Se potessi scriverla è una storia che fa ridere REm LAm C'è un ragazzo strano senza sangue nelle vene DO DO/SIb FA Ha un amico solo e quello sono io RE7 SOL7 Che chissà perché gli vuole bene DO SOL/SI Questo amico ha fatto molte cose sempre in vita sua REm LAm Molte cose giuste molte no fra queste una DO DO/SIb FA Ha una certa donna quella lì RE7 SOL7 E ha creduto in lei come a nessuna DO SOL/SI L'altro no, non sorride mai REm LAm Forse sa che ha un suo fascino MI/SOL# LAm DO/SOL L'indifesa sua solitudine FA DO SOL Tutti li intorno a lui a proteggerlo DO SOL/SI E ogni giorno io l'amico sempre pieno di allegria REm LAm Spargo intorno a lui il sapore buono della vita DO DO/SIb FA E l'esempio primo della vita è lei RE7 SOL7 Lei che adesso è li che trema e sta piangendo DO SOL/SI Si perché è magia che piace tanto nelle favole REm LAm Il ragazzo fragile un bel giorno s'è svegliato DO DO/SIb FA E nel modo in fondo più perfetto, sì RE7 SOL7 Ciò che non sopporto è questa scena adesso DO SOL Via di qui per favore via REm LAm Aprirò le finestre e poi MI LAm DO Se mi viene io ne riderò FA DO SOL Via di qui via di qui per favore via
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: FACCHINETTI ROBY, NEGRINI VALERIO
Copyright: © EMI SONGS EDIZIONI MUSICALI SRL
 

Una Storia Che Fa Ridere: Video

Una Storia Che Fa Ridere è un brano composto e inciso dai Pooh, contenuto nell'album Un po' del nostro tempo migliore pubblicato nel 1975. Si tratta di un disco con cui la band cerca di uscire dal proprio stile originario, realizzando un prodotto meno commerciale e più vicino alle sonorità rock-progressive con testi più impegnati. La canzone è scritta da Valerio Negrini e Roby Facchinetti ed è cantata dal chitarrista Dody Battaglia; il classico caso in cui l'amore scompagina un rapporto d'amicizia.

Articoli correlati

 Pooh: Vedi tutte le canzoni
Tanta Voglia di Lei
Tanta Voglia Di Lei è una delle colonne portanti del repertorio dei Pooh nonchè della musica leggera italiana: scritta...
Ci Penserò Domani
Ci Penserò Domani è un brano interpretato dai mitici Pooh contenuto nell'album Boomerang pubblicato nel 1978. Undicesi...
Rotolando Respirando
Rotolando Respirando è un brano inciso e portato al successo dai mitici Pooh, contenuto nell'omonimo album pubblicato n...
Uomini Soli
Uomini soli è la traccia d'apertura di un album dei Pooh del 1990, che dalla canzone prende il nome. La canzone stessa,...
Noi Due nel Mondo e nell’Anima
Noi Due nel Mondo e nell'Anima è un brano interpretato dai Pooh contenuto nell'album Alessandra pubblicato nel 1972. Di...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).