Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Storia di Noi Due: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: REm SOL MIm LAm REm7 SOL DO FA SOL DO SOL DO È importante per me averti qui REm LA7 REm anche solo un momento per poi MIm LAm ricordare che sei stata mia REm SOL e che presto tornerai DO SOL DO Tu non sai quando parlo di te REm LA7 REm dico a tutti che sei uguale a me MIm LAm e mi prendono in giro dicendo REm SOL non ragioni più per lei REm SOL Ma la storia di noi due MIm LAm la sappiamo solo noi REm7 SOL DO LA7 ed io non voglio raccontarla mai a nessuno REm SOL È la storia di noi due MIm LAm incredibile lo so REm7 SOL DO LA7 pensare che non ci credevo e già ti amo REm SOL MIm MI7 LAm REm7 SOL DO LA7
RE LA RE Io so già tu che cosa dirai MIm SI7 MIm stretta forte alle braccia di lui FA#m SIm stai sicuro non ti ho mai tradito MIm LA mentre invece penserai MIm LA Alla storia di noi due FA#m SIm troppo breve si però MIm7 LA RE SI7 però non è finita qui, sono sicuro MIm LA È la storia di noi due FA#m SIm di una notte che vorrei MIm7 LA RE SI7 non fosse mai finita amore te lo giuro MIm LA FA#7 SIm MIm7 LA RE ed io non voglio raccontarla mai a nessuno SI7 MIm LA È la storia di noi due FA#7 SIm incredibile lo so MIm7 LA RE SI7 però non è finita qui, sono sicuro MIm LA È la storia di noi due FA#m SIm di una notte che vorrei MIm7 LA RE SI7 non fosse mai finita amore te lo giuro MIm LA FA#7 SIm
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: BARABANI PAOLO, TINTI GIUSEPPE
Copyright: Lyrics © UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

La Storia di Noi Due: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

La Storia di Noi Due è un brano scritto e interpretato da Enzo Ghinazzi, conosciuto dal grande pubblico col nome d'arte Pupo, contenuto nell'album Lo devo solo a te pubblicato nel 1981. Quarto lavoro in studio per il cantautore aretino, ottiene un ottimo riscontro di pubblico vincendo inoltre la Gondola d'oro alla Mostra internazionale di musica leggera. La canzone torna alla ribalta nel 2010, per essere la sigla dello spot televisivo di Sky Sport.

Articoli correlati

  • BravoBravo Intro: RE MIm MIm6+ LA7 RE RE stasera ho pianto eppure canto RE7+ MIm le luci addosso e tu mi […]
  • Un Nuovo GiornoUn Nuovo Giorno Intro: FA REm SOLm7 DO7 FA REm SOLm7 DO7 FA REm SOLm7 Tu prima ancora di stare con me DO7 FA Eri sola e […]
  • Perché È CosìPerché È Così Intro: SIb DO9 LAm7 REm7 SOLm7 DO7 FA FA7 SIb DO9 LAm7 REm7 SOLm7 DO7 FA FA LAm7 Guai se noi due […]
  • Burattino TelecomandatoBurattino Telecomandato Intro: DOm7 RE7 SOLm DOm7 RE7 SOLm DOm7 Ho girato tutto il mondo, RE7 SOLm ma non saprei dire con […]
  • Solo con TeSolo con Te Intro: DO LAm REm FA SOL MI7/SOL# LAm SOL/LA Ti ricordi quante volte ne abbiamo parlato? FA/LA LAm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).