Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ci Credi: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FA#m7 RE7 FA#m7 MI MI4 MI LA DO#m7 Non vorrei fare più canzoni fino a quando RE MI7 Non me lo chiedono più LA DO#m7 RE Sto diventando quasi isterico e non ne posso più MI FA#m Guarda che bella sorpresa la vita LA/MI RE#m7/5- RE Quando credevo che fosse finita MI SIm Arrivi tu MI Arrivi tu LA DO#m7 E adesso vado a letto presto come gli altri RE MI9 E non sono più LA DO#m7 Quello che andava sempre a letto tardi RE7+ MI9 E dormo di più FA#m LA/MI Guarda che bella sorpresa la vita RE#m7/5- Che ad un certo punto ti svegli è finita RE MI SIm E non ritorna più MI E non ritorna più FA#m RE Ci Ci Ci credi tu FA#m MI Ci Ci Ci credi tu LA DO#m7 RE7+ Adesso voglio una vita diversa MI9 Da quella lì LA DO#m7 È inutile che tu mi guardi di traverso RE7+ MI9 Io sono sempre qui FA#m È che la vita che cambia che cambia LA/MI RE#m7/5- RE È che ti svegli e non è ma quella MI SIm Che credevi tu MI Che credevi tu SIm FA#m Quante cose che si muovono MI che si dicono che si credono SIm FA#m MI Quante cose che si pensano, e poi cambiano LA DO RE LA DO RE LA DO#m7 Non è che sono più felice di una volta RE7+ MI9 O forse sì LA DO#m7 È che alla fine ogni cosa ti stanca RE7+ MI9 Tutto qui FA#m LA/MI Guarda che bella sorpresa la vita RE#m7/5- Che ad un certo punto ti svegli è finita RE MI SIm E non ritorna più MI E non ritorna più FA#m RE Ci Ci Ci credi tu FA#m MI Ci Ci Ci credi tu FA#m RE Ci Ci Ci credi tu FA#m MI Ci Ci Ci credi tu LA DO RE LA DO RE FA#m RE Ci credi Ci credi Ci credi tu FA#m MI Ci credi Ci credi Ci credi tu...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GUIDO ELMI, VASCO ROSSI
Copyright: LYRICS © SONY/ATV MUSIC PUBLISHING LLC
 

Ci Credi: Video

Ci Credi è un brano scritto e interpretato da Vasco Rossi, contenuto nell'album Gli spari sopra pubblicato nel 1993. Decimo lavoro in studio per il rocker di Zocca, si rivelerà come uno dei suoi più grandi successi commerciali e il disco più venduto dell'anno con oltre un milione di copie. La canzone è la sesta traccia del CD ed è scritta insieme a Guido Elmi; una ritmata ballata pop-rock che riflette sulla vita del cantautore di successo, stravolta troppo in fretta per essere goduta a pieno.

Articoli correlati

  • GiocalaGiocala Intro: FA#m7 DO#m FA#m7 DO#m SI4 FA#m7 Che cosa c'è ti sei pentita DO#m vorresti ritornare indietro e dirgli cosa FA#m7 che sei cambiata che sei […]
  • Stammi VicinoStammi Vicino Intro: SOLm MIb SOLm MIb SOLm MIb Non lo so dove andrò SIb/RE MIb ancora no DOm7 SIb FA vado dove vai […]
  • Quanti Anni HaiQuanti Anni Hai REm Quanti anni hai SOLm stasera SIb7+ quanti me ne dai REm bambina FA quanti non ne vuoi DO più dire SIb forse non li vuoi REm capire REm Ti […]
  • Vivere o NienteVivere o Niente Intro: RE#m SI/RE# FAm7/5- DO#6 RE#m SI/RE# DO# LA#7/4 RE#m Rivelerò SI FA#m7/5- DO#6 Cose che nessuno sa di me […]
  • Accidenti Come Sei BellaAccidenti Come Sei Bella SOL DO Se c'è una bella al mondo sei più bella tu SOL DO Se c'è chi è troppo […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).