Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Il Primo Amore Non Si Scorda Mai: Accordi

MIm È passato il tempo, ci ha scavato dentro SI7 La vita che ci ha trasformato MIm Il mondo è cambiato da allora RE SOL RE Ma ricordo ancora tutti i giorni persi MIm Adesso che siamo diversi SI7 DO E niente sappiamo di noi io non dimentico RE Non ti dimentico MIm SI7 MIm Il primo amore non si scorda mai Non è stato spento quel profumo intenso SI7 Parole, vestiti, canzoni MIm E certe emozioni rapite RE SOL RE Lungo le salite dentro a questo viaggio MIm E ancora mi fanno coraggio SI7 DO Parole lasciate da te che non dimentico RE Non ti dimentico MIm SI7 MIm Il primo amore non si scorda mai SOL Siamo il prodotto di gioia e dolore RE Di segni che lascia la vita LAm SI Figli di sogni segreti perduti nel vento SOL Innamorati di giorni d’amore RE Magari nemmeno vissuti LAm SI DO Nella memoria trasfigurati al sole RE SOL RE/FA# Come noi MIm Corre forte il tempo e ogni sentimento SI7 È nato da quello che è stato MIm È già diventato una spina RE SOL RE Tutto come prima ma su nuove sponde MIm Si nuota passando le onde SI7 DO E niente sappiamo di noi ma non dimentico RE Non ti dimentico MIm SI7 MIm Il primo amore non si scorda mai SOL Siamo il prodotto di gioia e dolore RE Di segni che lascia la vita LAm SI Figli di sogni segreti perduti nel vento SOL Innamorati di giorni d’amore RE Magari nemmeno vissuti LAm SI DO Nella memoria trasfigurati al sole RE SOL RE/FA# Come noi MIm SOL RE/FA# MIm RE/FA# SOL Siamo il prodotto di gioia e dolore RE Di segni che lascia la vita LAm SI Figli di sogni segreti perduti nel vento SOL Innamorati di giorni d’amore RE Magari nemmeno vissuti LAm SI DO Nella memoria trasfigurati al sole RE Come noi MIm SOL RE/FA# MIm Ma il primo amore non si scorda mai
Hai più di 29 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Il Primo Amore Non Si Scorda Mai: Video

Il Primo Amore Non Si Scorda Mai è un brano scritto e interpretato da Enrico Ruggeri contenuto nell'album Un viaggio incredibile pubblicato nel 2016. Ultimo lavoro in studio per il cantautore milanese, il disco contiene i suoi grandi successi, più nove inediti e alcune cover del grande David Bowie, scomparso il mese prima la pubblicazione. La canzone fu presentata al Festival di Sanremo'16 classificandosi quarta.

Articoli correlati

  • Peter PanPeter Pan MI Dicono tutti che non c'è ma io che l'ho visto so dov'è LA MI e forse non immagini LA SI MI […]
  • MisteroMistero Intro: SOL SOL7 DO SOL DO SOL RE SOL Con gli occhi bene aperti chiediamo un po' d'amore LAm RE alla persona che vorremmo fare […]
  • Il Mare d’InvernoIl Mare d’Inverno Intro: MImadd9 DO7+/9 LAm7/9 MIm Il mare d'inverno RE è solo un film in bianco e nero visto alla TV MIm E […]
  • Come Lacrime nella PioggiaCome Lacrime nella Pioggia Intro: LAm FA MI LAm FA MI LAm FA MI LAm FA MI LAm LAm DO SOL La paura che mi prende MI LAm parte dal profondo […]
  • Primavera a SarajevoPrimavera a Sarajevo Intro: FA#m SIm6 DO# RE DO# SIm DO# FA# FA#m La balalajka, la balalajka SIm DO# Dentro alle case mutilate […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Enrico Ruggeri